energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Un paese nelle mani dei bambini, a Casciana Terme è tempo di San Genesio Notizie dalla toscana

Cinque giorni di festa e un’intera cittadina nelle mani dei bambini. E’ Casciana Terme che da mercoledì 22 a domenica 26 agosto è pronta a celebrare il Santo patrono dei bambini, San Genesio. Per l’occasione si fermerà anche il traffico e il sindaco Giorgio Vannozzi, consegnerà le chiavi della cittadina termale al Gran Ciambellano dei bambini.
«San Genesio è la festa di tutti i bambini – spiega Sandro Francalanci, assessore al turismo del Comune di Casciana Terme – che coinvolge e appassiona anche i grandi. Cinque giorni da vivere all’insegna del divertimento e della spensieratezza in cui i più piccoli saranno i veri padroni della città. Sarà anche l’occasione per tutti di trascorrere un po’ di tempo insieme lontano dalle preoccupazioni quotidiane legate ad un momento storico piuttosto complesso in cui è dovere di noi adulti tenere il più possibile i bambini nella loro dimensione. Una festa che non sarebbe stato possibile realizzare senza l’entusiasmo e la collaborazione delle tante associazioni locali e dei volontari coinvolti».
«La 57esima edizione di San Genesio regalerà tanti giochi in strada, presentazioni di libri, spettacoli di magia, laboratori, cene e – spiega Tiziana Lenzi della Pro loco -, la terza edizione del  Festival in cui i più piccoli dai 6 ai 14 anni e di ogni nazionalità daranno prova delle loro abilità artistiche. Una manifestazione dall’obiettivo nobile: nel primo giorno di festa, infatti, è in programma la cena di solidarietà con ricavato che sarà devoluto alla Fondazione Arpa, onlus impegnata nella promozione della ricerca e della formazione in vari campi dell'assistenza sanitaria».

La festa – Ad inaugurare la manifestazione mercoledì 22 agosto alle 19,30 l’aperitivo di solidarietà  in piazza Garibaldi a cui seguirà la cena di solidarietà nei ristoranti cittadini aderenti. Alle 22 la piazza di Casciana Terme ospiterà lo spettacolo di musiche liriche e jazz con coreografie delle scuole di danza cittadine presentato da Andrea Buscemi, Martina Benedetti e Federico Finozzi. Giovedì 23 agosto la kermesse entra nel vivo con il “San Genesio Festival” in programma per tutto il giorno, presentato da Andrea Buscemi, Martina Benedetti e Federico Finozzi e che porta in piazza l’arte in ogni suo aspetto a misura di bambino. Dalle 9 alle 12 il Parco delle Terme ospiterà le prove dei concorrenti, mentre alle 19 sono in programma al Parco delle Terme le esibizioni e il voto di una giuria (popolare e tecnica) che premierà il vincitore assoluto tra cantanti, ballerini e musicisti. A tutti i partecipanti sarà consegnato un attestato di partecipazione. Alle 21,30, invece, una commissione giudicatrice composta da esperti, docenti e artisti premierà il primo classificato per ogni categoria e tutti i partecipanti riceveranno un diploma d’onore. Al primo classificato della sezione “Chitarra Classica” andrà il premio speciale “Targa Maestro Stefano Tamburini”. Ospite d’onore e presentatore della serata il regista teatrale e attore Andrea Buscemi. Venerdì 24 agosto alle 21,30 uno dei momenti più attesi della Festa, la consegna delle Chiavi di Casciana Terme al Gran Ciambellano a conclusione di una giornata interamente dedicata ai libri con il concorso letterario per piccoli scrittori, diretto da Cecilia Robustelli. Alle 9 sarà comunicato il tema a cui ispirarsi  e alle 22 la giuria premierà gli elaborati migliori. Durante la giornata anche la Fiera del Libro per ragazzi allestita in Piazza Garibaldi nell’ambito di “Casciana Cultura”, il Gioco dell’oca letterario e lo spettacolo di magia comica. Sabato 25 agosto sarà, invece, una giornata tra appuntamenti religiosi e tanto divertimento con la santa messa dedicata ai bambini (ore 11 – Piazza Garibaldi) e la Benedizione (ore 19), e giochi e laboratori di magia, il concorso “Giornalista sarò io” a cura di Barbara Sarri e l’attesissimo lancio della Mongolfiera e dei palloncini a cui i bambini affideranno bigliettini con messaggi di pace e di speranza. Gran finale domenica 26 agosto con giochi gonfiabili e animazione (dalle 16,30) e lo spettacolo di marionette “Insoliti sospetti show” (ore 21,30 – Piazza Minati).

L’iniziativa – “San Genesio  – La città dei bambini”  è un’iniziativa organizzata dalla Pro Loco di Casciana Terme in collaborazione il Comune di Casciana Terme le Terme di Casciana, il Comitato Commercianti Cascianesi e le associazioni e si rivolge a tutte le famiglie con bambini fino ai 14 anni, ma anche ad educatori, insegnanti e chiunque sia coinvolto nei percorsi di crescita, di educazione e di formazione dei cittadini di domani.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »