energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Un poker d’assi per il compleanno di Francesco Nuti Cultura

Un poker d’assi per un evento d’eccezione. Sarà una festa di compleanno particolare con un regalo altrettanto particolare. Il festeggiato è Francesco Nuti, il grande attore e regista sempre nel cuore del pubblico, e gli animatori dell’evento sono suoi quattro fans che di strada ne hanno fatta tanta. Carlo Conti, Marco Masini, Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni festeggeranno così i 59 anni del loro amico Nuti con uno spettacolo che li vedrà protagonisti insieme sullo stesso palco l’11 maggio prossimo all’Obihall di Firenze. A presentare l’iniziativa questa mattina gli stessi Conti, Masini, Panariello e Pieraccioni che hanno spiegato il senso di questo progetto.

“Eravamo a cena a casa mia nel periodo natalizio – ha detto Carlo Conti – e ci siamo ritrovati a parlare di Francesco e ricordarci che a maggio sarebbe stato il suo compleanno. Ci siamo così chiesti quale poteva essere un bel regalo per il nostro amico. Perché non divertirlo? Perché non regalargli un bello spettacolo e festeggiarlo tutti insieme a Firenze?”.
“Lui è un maestro – ha sottolineato Pieraccioni – Ricordo l’entusiasmo scellerato che provavo quando vedevo i suoi film e le sue performance. Sarà uno spettacolo divertente. Ci troveremo tutti e quattro come in un bar all’aperto”.

“Ho invidiato Pieraccioni – ha confessato Panariello – per la sua vicinanza con Francesco Nuti. Ammiravo la bravura e il talento di questo grande attore e regista. L’amicizia con lui è venuta in un secondo tempo. Venne ospite da me in televisione a ‘Torno Sabato’ e se ne venne giù il teatro. Francesco fu accolto da un grande boato”.

Ma quello dei tre moschettieri Panariello, Pieraccioni e Conti e D’Artagnan-Masini, non sarà un collage del loro repertorio classico.
“Sarà uno spettacolo vero – assicura Panariello – Divertentissimo”.

Per Conti, Pieraccioni e Panariello si tratta in realtà di un ritorno alle origini quando insieme calcavano i palcoscenici della Toscana con i loro spettacoli frizzanti e coinvolgenti. Come dimenticare“Vernice Fresca” su Teleregione, “Aria Fresca” su Telemontecarlo, “Fratelli d’Italia”.
Gli anni hanno portato ad ognuno dei tre il grande successo: Pieraccioni al cinema, Panariello alla tv e in teatro, Conti in televisione. Ma l’amicizia nel tempo è rimasta intatta. A loro si aggiunge ora la voce di Marco Masini.

“Sono un grande fan di Francesco Nuti – ha spiegato il cantautore fiorentino – Ho sempre amato le musiche e le colonne sonore dei suoi film. Ho tanto desiderato di poter fare la colonna sonora di un film di Francesco. Per questo sono onorato di partecipare all’iniziativa. Per me è una cosa nuova dover recitare e fare l’attore, stare in un ruolo diverso da quello di cantautore”.
“Insomma – chiosa Carlo Conti – è una cosa a cui teniamo molto. Vogliamo far sentire a Francesco tutto il nostro affetto. Speriamo che il pubblico accorra così numeroso da dover spostare lo spettacolo al palasport o magari anche allo stadio”.
Un ringraziamento particolare è andato alla Prg di Gramigni e Bertini che ha subito accolto con entusiasmo l’iniziativa dei quattro toscanacci doc.

“Francesco – ha aggiunto Giustino Minocchi, amministratore di sostegno di Nuti – ha accolto con entusiasmo l’iniziativa”. E sembra anche che l’attore e regista pratese, vittima di un grave incidente domestico nel 2006, la sera dell’11 maggio possa presente in sala all’Obihall
Il costo dei biglietti, che saranno in vendita da mercoledì mattina, vanno dai 20 ai 30 euro. E c’è già da prevedere che sarà un grandissimo successo.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »