energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Un professore di islamologia nelle carceri italiane Breaking news, Cronaca

Massa Carrara – Si chiama Youssef Sbai, ha 56 anni ed è ex vice presidente nazionale dell’Ucoii, l’Unione delle comunità islamiche in Italia, di cui è stato cofondatore. E’ questo il profilo del primo docente di fede musulmana che entra nelle scuole italiane di Polizia Penitenziaria, per iniziativa del ministero della Giustizia. Insegnerà islamologia al personale di polizia penitenziaria, allo scopo di rendere gli agenti capaci di riconoscere tra i detenuti atteggiamenti di radicalizzazione, proselitismo alla violenza e cultura dell’odio occidentale. L’obiettivo è anche quello di permettere ai detenuti di esercitare liberamente la propria religione in carcere, senza però strumentalizzarla a proprio favore.
   

Print Friendly, PDF & Email

Translate »