energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Difende le pecore da due “lupi” che lo aggrediscono Breaking news, Cronaca

Grosseto – Aggredito da due canidi, probabilmente lupi, mentre tenta di difendere dall’attacco un branco di pecore. La brutta avventura è occorsa a un  uomo di 65 anni, residente in provincia di Vicenza, che ha subito l’aggressione mentre con un amico del posto stava passeggiando nella campagna tra Sticciano e Roccastrada in provincia di Grosseto.
L’uomo avrebbe visto i due animali in procinto di predare un branco di pecore in prossimità del bosco. Ha tentato di scacciarli ma i lupi (ancora da identificare esattamente se cani rinselvatichiti o lupi effettivi)  lo hanno aggredito azzannandogli una mano. L’uomo è riuscito a sottrarsi all’attacco e i due canidi si sono allontanati nel bosco. Il sessantacinquenne è ora al pronto soccorso dell’ospedale di Grosseto con una ferita profonda a una mano. Illeso il suo amico.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »