energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Una mostra su Gastone Nencini, “leone del Mugello” Foto del giorno, Sport

Firenze – E’ stato una leggenda del ciclismo ed uno degli atleti più grandi dello sport italiano. Ha vinto il Giro d’Italia nel 1957 ed il Tour de France nel 1960. Gastone Nencini, il “leone del Mugello” ha portato il nostro ciclismo ai vertici mondiali. Ma ha onorato anche l’Italia intera tanto è vero che in occasione del suo successo in Francia, Nencini fu ricevuto pure da Charles de Gaulle, mitico generale e grande statista della Repubblica Francese.

Nencini, al suo rientro a Firenze da Parigi, sceso dal treno alla stazione di Santa Maria Novella, attraversò il centro storico della città su un’auto scoperta, sfilando fra due ali di folla plaudente. Era il ritorno di un campione che solo contro tanti fortissimi e qualificati avversari aveva compiuto una eccezionale impresa grazie alla sua straordinaria forza atletica, al suo coraggio, al suo carisma.

Fra una settimana arriva a Firenze il Giro d’Italia giusta la decisione di allestire una mostra fotografica su Gastone Nencini denominata “La forza ed il cuore”. Mostra creata e voluta dalla figlia Elisabetta Nencini che si è avvalsa della collaborazione di Eugenio Giani presidente del Consiglio della Regione Toscana e dello scrittore Bruno Confortini.

La mostra allestita a Firenze nelle sale del piano nobile del Palazzo del Pegaso sarà inaugurata domani giovedì alle ore 15,30 alla presenza del Ministro dello sport Luca Lotti. Resterà aperta fino al 18 maggio con ingresso libero dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12 e dalle 15 alle 19 ed il sabato dalle 10 alle ore 12.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »