energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Una pedalata storica su sentieri antichi Sport

Firenze – Tutto pronto a Pelago per sabato e domenica prossimi per “la Leonessa”, pedalata ciclo storica per scoprire gli antichi sentieri nei territori del Chianti, Rufina e della montagna fiorentina. Ritrovo sabato alle ore 7,30 allo stadio comunale di Rufina. Partenza ore 8,30. L’iniziativa è della pro Loco Pelago e del Dipartimento di architettura dell’Università di Firenze.

Tra i luoghi suggestivi che saranno “toccati” i Castelli di Nipozzano, Ferrano e Altomena. Sabato a Pelago sarà aperta la tradizionale mostra della “Biofioricola di Primavera” e la mostra “Resistere nel tempo : Guttoso, Manzù” e le “Memorie di una resistenza borghese”. A Rufina invece sarà possibile visitare il “Museo della vite del vino” a Villa Poggio reale.

Percorso di sabato : Rufina, Selvapiana, Bibbiano, Borselli, Consuma, Madonna dei Fossi, Pomino, Castiglioni, Rufina. Arrivo previsto intorno alle ore 12,30.

Domenica passeggiata di 11 chilometri; mentre i percorsi sono quello corto di 26 chilometri; intermedio di 55 chilometri; lungo di 80 chilometri.

————————-

TOSCANI DELLA SOUTHEAST

AL GIRO DELLA TURCHIA

Intanto la squadra toscana professionisti Southeast con sede a San Baronto sarà al via del Giro della Turchia in programma da domenica al 3 maggio con questi corridori : Jakub Mareszko, Manuel Belletti, Andrea Dal Col, Alessandro Petacchi, Ramon Carretero, Eugert Zhupa, Rafael Andriato e Samuele Conti. Direttori sportivi Giuseppe Di Fresco e Andrea Bardelli.

—————————–

IN PROGRAMMA DIVERSE

INIZIATIVE PER MARTINI

Sono state presentate a Firenze alcune iniziative per ricordare il mitico Alfredo Martini. Il 24 maggio ci sarà nel Parco delle Cascine un raduno definito “Firenze bike Maratoon”. Il 25 giugno la cronoscalata Firenze-Fiesole in notturna, il 10 ottobre la replica della “Firenze bike Maraton alle Cascine e l’11 ottobre sul circuito fiorentino sul quale si conclusero i mondiali di ciclismo 2013 una corsa nazionale per juniores.

Naturalmente le iniziative dedicate alla memoria dell’indimenticabile Alfredo Martini sono tante. Una molto recente riguarda il Giro dell’Appennino professionisti dedicato appunto a Martini.

In Toscana in agosto a Sesto Fiorentino ci sarà una corsa per dilettanti; mentre il 6 settembre a Calenzano sarà disputata la quinta edizione della Granfondo Martini. E fu proprio il “grande” commissario tecnico sestese a dare il via alla prima edizione che portava il suo nome. Quest’Anno sarà un’edizione di lusso in quanto hanno già dato la loro adesione grandi campioni del passato come Francesco Moser, Claudio Chiappucci, Andrea Tafi. La partenza dei concorrenti avverrà a Calenzano davanti alla casa natale di Martini.

———————

ALLA “MICHELA FANINI”

ARRIVATA LA COLOMBIANA LOZANO

Per il ciclismo professionistico femminile torna in campo, dopo una breve sosta, la squadra della “Michela Fanini” di Segromigno Piano (Lucca). Torna in campo in questo weekend con due corse “open” a Breganze in provincia di Vicenza. Sabato partecipa ad una corsa a cronometro e domenica ad una in linea.

Sarà in campo con otto ragazze tra le quali la 29enne colombiana Laura Lozano, novità assoluta nelle corse in Europa in quanto fino ad ora ha gareggiato in Sud America (nelle settimane scorse ha pure vinto due gare). Presente pure Giulia Tonazzini all’esordio con la maglia da professionista tornata da poco dagli Stati Uniti.

Le corse a Breganze serviranno per mettere a punto la squadra che parteciperà al Giro della Repubblica Ceca in programma dal 30 aprile al 4 maggio. A quella corsa la “Michela Fanini” sarà al via con Laura Lozano, la francese Edwige Pitel, Lara Vieceli, Michela Balducci, Azzurra D’Intino e la campionessa d’Etiopia Eyerusalem Dino Kelil.

———————-

DILETTANTI A CONFRONTO

A SAN LEOLINO DI AREZZO

Sabato prossimo quasi 200 dilettanti saranno saranno a confronto nel 2° Trofeo San Leolino (Arezzo); mentre gli juniores si batteranno nella gara nazionale a Turano di Massa valida per il 41° G.P. Liberazione della Città di Massa.

Molta attesa per la corsa riservata agli allievi valida per il 13° G.P. della Liberazione in località Albergo (Arezzo). Gli esordienti – primo e secondo anno – saranno in gara a Calenzano nella 67° Coppa Comune ed ad Albergo di Civitella in Val di Chiana nel GP. Liberazione.

Infine i giovanissimi correranno a Rignano sull’Arno nel campionato toscano M.T.B. per società e nel Memorial Franco Ballerini.

———————

Domenica 26 aprile DILETTANTI (èlite ed under 23) a Chiassa Superiore (Arezzo); mentre a Casalguidi sono in programma più gare tutte nel ricordo di Franco Ballerini che abitava in quella località della Provincia di Pistoia. Apriranno la serie le prove degli esordienti “Ricordando Franco Ballerini” una gara per i giovani del primo anno, una per quelli del secondo anno. Nel pomeriggio la corsa riservata agli allievi denominata “Franco Ballerini-Giornata azzurra”.

——————-

Infine il Primo Maggio dilettanti a Penna di Terranuova Bracciolini (Arezzo) nella 48° Coppa Penna; juniores a Mercatale di Cortona nel G.P. Città di Cortona; gli allievi a Renzino di Foiano della Chiana nella Coppa Circolo Arci di Renzino; gli allievi a Calenzano nel 67° GP. dei Lavoratori; mentre a Luco di Mugello saranno di scena gli esordienti – primo e secondo anno – nella 32° Coppa Lavoratori-10°Trofeo Landi.

—————————————

Print Friendly, PDF & Email

Translate »