energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Una retrospettiva di Anna Magi in mostra al Salone Rossana di Foiano della Chiana Arezzo, My Stamp

FOIANO DELLA CHIANA – Segnali di ripartenza nel mondo dell’arte dopo il lungo stop causato dall’emergenza sanitaria. Il Salone Rossana di via della Resistenza, a Foiano della Chiana, ospita dal mese di maggio una piccola retrospettiva della pittrice Anna Magi.

Per tutta la bella stagione saranno esposte alcune opere dell’artista foianese che esemplificano il suo percorso pittorico fatto di gestualità, libertà esecutiva e uso distintivo del colore. In un confine tra figurativo e astrattismo che si dissolve, le immagini si intrecciano, scontrano, fondono e confondono. Le forme scaturiscono e scompaiono le une nelle altre, per poi riemergere nuovamente in un vortice magmatico continuo. Quella che suggerisce la pittrice è una profonda ricerca identitaria ma anche un inno all’imprevedibilità della vita, che nelle sue sfaccettature e contraddizioni ci pone ogni giorno di fronte all’incognito. Accanto alle tele del passato, l’artista presenta anche alcune opere inedite, figlie del nuovo corso elaborato durante il lockdown.

Anna Magi ha esordito a livello espositivo nel 2011 con la personale “Il piacere dell’imperfetto” nel Museo della Madonna del Parto di Monterchi. Presente in fiere e concorsi, tra le sue mostre più importanti degli ultimi anni si ricordano quelle alla Galleria Civico 69 di Firenze, al Caffè dei Costanti di Arezzo e nel chiostro del Centro Convegni Sant’Agostino di Cortona.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »