energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Una tailandese alla corte della Michela Fanini Record Rox Sport

Con l’ingaggio della tailandese Jutatip Maneephan la squadra 2013 femminile “Michela Fanini Record Rox” di Segromigno in Piano presenta una grossa novità. Nel ciclismo asiatico Brunello Fanini aveva in passato “pescato” due ragazze cinesi, ma tailandesi mai. Ma forse è addirittura una novità in assoluto per tutto il ciclismo femminile dell’Europa occidentale in quanto non risulta che in passato ci sia mai stata un’atleta di quella nazione.  
  Giusta, quindi, tanta curiosità per questa 25enne ragazza che si definisce ciclista completa. Si presenta, comunque, con un ottimo ruolino di marcia. Elite dal 2009 e 58° nel ranking mondiale. Tra i suoi risultati la vittoria nei Giochi del sudest asiatico nel 2009 e la medaglia di bronzo in pista nella Coppa del mondo a Melbourne. 
  A questo punto sono undici le cicliste in forza alla “Michela Fanini”. Manca soltanto una pedina per completare l’organico per l’imminente stagione (dovrebbe arrivare una quotata brasiliana). La squadra andrà in ritiro a Lido di Camaiore dal 20 al 27 gennaio diretta dal nuovo direttore sportivo Giuseppe Lanzoni. Il debutto avverrà ai primi di marzo in una gara all’estero.
  Questo l’attuale organico. Ci sono tre atlete confermate : la campionessa dell’Estonia Greta Treier e le italiane Carlotta Brui e Silvia Marsala. Le nuove arrivate sono la bielorussa 22 anni Katia Barazna che rappresenta una grande speranza del ciclismo femminile; le italiane Gloria Boldrini, Lara Vieceli e Lisa Gamba quest’ultima anche ottima pistad.
  Ingaggiate pure la 21enne estone Liisi Rist, nel 2007 campionessa estone juniores; la 27enne spagnola Mireja Epelde Bikendi, una passita di notevole spessore e l”anziana” francese.

Foto: womenscycling.net

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »