energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Un’auto “si tuffa” in mare: freno a mano dimenticato Foto del giorno

Viareggio – Attimi di paura nel porto di Viareggio, quando dal ciglio della banchina “Fucile” un’auto modello Skoda Yeti è caduta in acqua tra due yacht ormeggiati, inabissandosi rapidamente. In pochi attimi sul luogo dell’incidente è giunta una pattuglia terrestre dell’Ufficio Nostromi e due motovedette della Guardia Costiera viareggina.

Una volta appurato che non vi fossero persone all’interno dell’abitacolo (il proprietario, un 37nne di la spezia, imbarcato su uno yacht all’ormeggio, aveva dimenticato di azionare il freno a mano) sono iniziate le operazioni di recupero dell’autovettura, con l’intervento di sommozzatori e di una ditta locale e mediante autogru. Durante le operazioni di recupero sono state precauzionalmente approntate anche  panne assorbenti al fine di scongiurare eventuali fenomeni di inquinamento.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »