energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Unicoop Tirreno, Usb rompe gli indugi: è sciopero Breaking news, Cronaca

Firenze – Sciopero per la vertenza che riguarda i ridimensionamenti annunciati dall”Unicoop Tirreno: l’USB rompe gli indugi e proclama lo sciopero per venerdì 3 febbraio in tutta le rete e promuove le manifestazioni sotto la sede di Vignale Riotorto e sotto le finestre del Ministro Poletti a Roma.

 “Un piano industriale povero di contenuti – attacca Francesco Iacovone, dell’esecutivo nazionale USB Lavoro Privato – fatto di tagli al salario e ai posti di lavoro. Che non pone sul banco degli imputati i veri responsabili di questa crisi: Dirigenti e consiglieri di amministrazione.”

“L’Usb si mobilita al fianco dei lavoratori Coop – prosegue il sindacalista – e lo continuerà a fare fino al raggiungimento degli obiettivi dichiarati nelle assemblee: nessun licenziamento e alcun diritto eroso”.

Fea le iniziative che si terranno nel corso dello sciopero, manifestazioni saranno portate  “nei luoghi simbolo di questa vertenza.  Il Ministro Poletti, da ex condottiero cooperativo e da attuale titolare del Ministero del Lavoro, si faccia garante della salvaguardia occupazionale e la cooperativa scarichi il costo di questa crisi sulla dirigenza che l’ha prodotta” conclude Iacovone

Print Friendly, PDF & Email

Translate »