energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Università Siena: presentata l’offerta formativa 21-22 STAMP - Università

Siena – Settantaquattro corsi di studio progettati con grande attenzione alla qualità dei percorsi formativi, agli approfondimenti culturali, all’internazionalizzazione e alle prospettive nel mondo del lavoro compongono la variegata offerta formativa dell’Università di Siena per l’anno accademico 2021/2022, presentata oggi in conferenza stampa dal rettore Francesco Frati, dal prorettore vicario e delegata alla didattica Sonia Carmignani e dal direttore generale Emanuele Fidora.

Sono 33 i corsi di laurea, 36 i corsi di laurea magistrale e cinque i corsi di laurea a ciclo unico, organizzati nelle sedi di Siena, Arezzo, Grosseto e San Giovanni Valdarno.

Sono quattro i nuovi corsi istituiti dall’Ateneo senese, tre triennali e un corso di laurea magistrale, due dei quali in lingua inglese, che permettono di sviluppare ulteriormente l’internazionalizzazione dell’offerta formativa.
Salgono infatti a 18 in totale i corsi erogati in lingua inglese e sono 11 quelli che offrono la possibilità di conseguire il doppio titolo italiano e straniero in collaborazione con altri Atenei europei (Francia, Germania, Spagna, Slovenia, Romania, Polonia, Federazione Russa e Lituania).L’offerta spazia in tutte le aree disciplinari, con un’attenzione particolare alle proposte negli ambiti di grande attualità, dall’intelligenza artificiale alla diplomazia culturale, dalla sostenibilità ambientale e sociale alle biotecnologie e l’experience design, passando per i corsi più tradizionali in ambito medico, economico, giuridico e umanistico, finalizzati anche alla formazione di figure professionali immediatamente spendibili nel mercato del lavoro nazionale e internazionale.Le novità. 

Il corso di laurea in “Agribusiness” cambia classe e diventa corso ad orientamento professionale, aumentando in modo consistente i crediti formativi destinati alle attività di laboratorio e agli stage e tirocini in azienda, in collaborazione e sinergia con imprese e mondo del lavoro. Il percorso formativo spiccatamente multidisciplinare copre sia le discipline chimico-biologiche che giuridico-economiche, per formare nuove figure professionali in grado di operare nei vari ambiti della produzione agraria, dalla produzione primaria alla commercializzazione e marketing dei prodotti, dall’utilizzo a fini professionali dei risultati della ricerca e della sperimentazione alla soluzione dei molteplici problemi applicativi in un contesto complesso e dinamico quale quello del settore agricolo.

Il nuovo corso interclasse in “Economics and Management”, prima triennale dell’Ateneo completamente lingua inglese, propone un approccio multidisciplinare allo studio dei processi di gestione aziendale, dei modelli di intermediazione bancaria, finanziaria e assicurativa, e delle discipline economiche e statistico-quantitative per formare figure professionali competitive in ambito internazionale. Il corso prevede tre diversi curricula, Banking and Finance, Business and Management, Economics and Social Sciences.

Il corso di laurea magistrale in “Biodiversity, Conservation and Environmental Quality” è l’unico in Italia sui temi della biodiversità, della conservazione e della qualità ambientale a essere proposto in lingua inglese. Permetterà di completare la formazione nelle discipline biologiche acquisita con la laurea in Scienze biologiche o con altre lauree triennali di area naturalistico-ambientale.

Il corso di laurea in “Tecniche audioprotesiche” mira a formare figure professionali altamente qualificate nella riabilitazione delle sordità, ambito nel quale la continua innovazione tecnologica vede l’audioprotesista coinvolto con materiali e metodi riabilitativi e diagnostici sempre più sofisticati per la correzione delle sordità sia infantili che geriatriche.

Inoltre, per l’anno accademico 2021-2022 l’Ateneo offre tre insegnamenti di rilevanza culturale trasversale che tutti gli studenti possono includere nel proprio piano di studi per i crediti di libera scelta. Ai due insegnamenti “Sostenibilità” e “Saper pensare. L’attualità della filosofia”, già attivati negli anni precedenti, si aggiunge l’insegnamento in “Elementi di intelligenza artificiale”, che si propone di creare familiarità con l’applicazione dell’Intelligenza Artificiale in ambiti disciplinari diversi attraverso esempi concreti, anche basati sull’utilizzo di strumenti software di dominio pubblico, presentati da protagonisti della ricerca o da aziende attive nei rispettivi ambiti.

La frequenza è aperta anche come corso singolo ed è possibile assistere alle lezioni anche senza sostenere l’esame finale. “L’auspicio con cui presentiamo oggi la nuova offerta formativa – dice il rettore, Francesco Frati – è quello di vedere a settembre di nuovo le nostre aule animate da docenti e studenti e di ripartire, nel rispetto dei protocolli di sicurezza, con la vera vita universitaria, fatta di lezioni ed esami in presenza, dialogo e incontro, lasciandoci alle spalle questo periodo di emergenza sanitaria complicato e difficile per tutti”.

“Anche quest’anno – aggiunge la professoressa Sonia Carmignani – abbiamo lavorato per offrire a chi sceglierà di studiare a Siena una proposta di percorsi di studio completa e ampia, che guarda al territorio ma ha un respiro internazionale, con attenzione anche alle principali esigenze delle aziende e del mondo professionale”.

Sono intanto già aperte le preimmatricolazioni ai corsi di laurea triennale e a ciclo unico non a numero programmato, che proseguiranno fino al 16 luglio.
L’Ateneo mette a disposizione degli studenti che si preimmatricolano il supporto personalizzato di uno studente tutor per agevolare l’inserimento nella vita universitaria e nel percorso di studi scelto. Gli studenti delle scuole medie superiori e gli studenti universitari possono rivolgersi ad uno sportello di orientamento personalizzato che permette di pianificare colloqui, visite alle strutture didattiche e incontri con i docenti tutor. Per prenotarsi occorre scrivere all’indirizzo orientamento@unisi.it indicando il corso di laurea di interesse. È attivo inoltre un servizio di orientamento su Skype per conoscere l’offerta didattica dell’Università di Siena e i tantiservizi offerti agli studenti.
Tutte le informazioni sui corsi sono consultabili nel sito web orientarSI, dove è presente anche un videomessaggio del rettore e degli studenti tutor che presentano l’Ateneo, la sua storia, l’offerta formativa e i servizi,  https://orientarsi.unisi.it/.
Foto: da sinistra Fidora, Frati, Carmignan 3 (1).jpg
Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »