energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Uno su cento ce la fa, viaggio della speranza dei Navicelli per l’Ikea Economia

Rien ne va plus, per rimanere in ambito internazionale, e chissà come si dice in svedese, paese di origine della multinazinale Ikea. Giochi fatti ma soprattutto tanta fortuna è quello che si augurano le decine di migliaia di candidati che hanno fatto pervenire – attraverso il sito internet www.ikea.it/job_pisa  – quelli che potrebbero essere oltre 28mila curriculum nella speranza di avere un posto di lavoro nel nuovo store Ikea dei Navicelli a Pisa. a. " Vicino alla città, soltanto a 3 km dal centro storico sorgeranno quasi 34.000mq di ispirazione – reclamiazza Magnus Andersson, store manager –  dove potrai trovare tutto per la tua casa, a prezzi bassi e senza rinunciare alla qualità". Uno su cento  ce la può fare visto che i posti a disposizione sono circa 200 e  ieri sera è scaduto il termine per presentare le domande. Una marea di proposte per professionalità di tutti tipi di cui il colosso dell’arredamento, e non solo, prenderà in esame. Dagli addetti ai servizi alla clientela, a quelli per le vendite, passando  alla logistica e perfino agli incaricati per i servizi di ristorazione).

Ora non cìoè che da attendere che i curricula siano analizzati e poi parta la richiesta di contatto in vista delle selezioni attraverso due fasi di colloquio. Un appuntamento a  cui in molti si presenteranno preparati anche con l’aiuto del  workshop organizzato dalla Confcommercio di Pisa lo scorso 25 luglio. Riuscire a farcela non sarà facile perché "La scarsita' delle offerte da un lato, l'enorme domanda di lavoro dall'altro, con una disoccupazione giovanile che sfiora il 40%, rendono le selezioni per ottenere un impiego – si legge in una nota della Confcommercio di Pisa – sempre più ostiche e competitive, come dimostra l'ultima selezioneper la store di Pisa". All'inizio della Primavera, con marzo iol mese più pronosticato per sapere la verità. Sesono rose  fioriranno.

Foto: radiopunto.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »