energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Vacanze finite per 9 Italiani su 10 Società

Firenze – Vacanze finite per 9 Italiani su 10. In realtà, però, ben il 60% della popolazione del “bel Paese”, vuoi per il maltempo, vuoi per la crisi economica, ha trascorso tutta l’estate a casa. E anche chi è partito – di norma – l’ha fatto cercando di risparmiare. Il 30% circa dei vacanzieri ha scelto il turismo low cost ed oltre il 43% degli Italiani è andato in vacanza per meno di una settimana. Il 33% dei vacanzieri, invece, ha trascorso da una a due settimane di vacanza, il 15% da due a tre settimane e solo un fortunato 9% ha avuto più di 3 settimane di relax.

Coloro che sono partiti hanno scelto per lo più le vacanze al mare (71%), in montagna (18%), in città (6%), al lago (5%) ed in campagna (3%). Sempre più Italiani hanno scelto di trascorrere le vacanze in una casa in affitto (19%), mentre gli alberghi si sono attestati al 28%. Il 14% dei vacanzieri ha trascorso, invece, l’estate in case di proprietà ed il 17% in case di parenti o amici. In aumento i numeri di villaggi turistici (7%), bed and breakfast (7%) e agriturismi (3%).

In media, secondo uno studio di Coldiretti/Ixe, gli Italiani hanno speso 665 euro a testa per le proprie vacanze, cioè il 25% in meno rispetto al 2008.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »