energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Vaccini, Fap Acli: “Mettere in sicurezza la popolazione anziana” Dibattito politico

Firenze – La FAP ACLI (Federazione Anziani e Pensionati ) della Toscana ha approvato un odg nel quale chiede alla Regione una accelerazione con misure drastiche e urgenti per mettere in sicurezza la popolazione anziana mediante il vaccino anticovid.

La Fap Acli sottolinea che ogni giorno il virus miete nuove vittime tra gli anziani e le persone fragili per patologie gravi e perciò esse devono avere assoluta priorità sulla base di quanto ha detto il Presidente Draghi

Il Segretario regionale Luigi Fanciulli ricorda che l’ età media dei decessi per covid è di 81 anni. Quindi occorre far presto. Sia per gli over 80 che per gli over 70 che sono le fasce più a rischio di mortalità. E Fancliulli, facendo presente che la Toscana è sempre stata un punto di eccellenza in campo sanitario e sociale auspica che essa abbia la forza e la capacità di recuperare i ritardi che si sono accumulati anche per le carenze di forniture .

Comunque Fap Acli regionale sottolinea anche che per ovviare ai nuovi problemi sorti con il ritardo delle forniture la Regione si è mossa con tempestività riducendo al minimo i disagi. Questo fa sperare in un cambio di passo che possa portare in breve tempo anche alle vaccinazioni per gli over 65.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »