energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Valdarno Volley, malato cronico di trasferta Sport

Dr Jekyll e Mr Hyde. Questo è il Valdarno Volley. Spietato, bello, avvincente in casa. Una 'medioteam' in trasferta. Numeri alla mano, dopo il ritiro di Forlì in campionato, in trasferta la squadra ha fatto 0 punti. Zero. Partite che finiscono senza essere nemmeno iniziate, giocate. Non sfrutta i cali di concentrazione delle avversarie e le leonesse del 'Palasanbiagio' diventano agnelline sacrificali per le avversarie. La squadra che ha demolito Viserba è stata annientata da un buon Filottrono, Spicocchi e Zanon non sono mai state fermate: su 4 attacchi, 3 sono cascati per terra. Un record negativo in difesa, record negativo in attacco. Le centrali hanno avuto una media del 25%, la sola Zuccarelli ha superato il 30%, ma i punti sono stati 4. I numeri nello sport non sono tutto ma questi sono impietosi. Nel primo set Filottrano si porta subito sul 8 a 2, poi il Valdarno Volley reagisce, la squadra ci crede e si porta sul 19-18. Qui finisce la partita, inizia un monologo delle padroni di casa che non ha precedenti. Sconfitta lampo. Senza attenuanti. Nemmeno la giovane età puo' spiegare una squadra così Dr Jekyll e Mr Hyde.

Filottrano – Valdarno Volley 25 -20, 25 -26, 25-13

Filottrano: Stincone 4, Spicocchi 15, Feliziani (l), Baroli 11, Paolorossi n.e., Cavestro 10, Zanon 9, Bernardini n.e., Piattella 9, Grizzo 9, Trillini. Allenatore: Lombardi Francesco, 2 All.: Graziani AndreaValdarno Volley: Gineprini, Ranieri 3, Ambrosi 3, Lippi n.e., Poggi 5, Carrara (l), Mori, Zuccarelli 4., Panucci 9, Rossi, Tani 6. All. Biagi. 2° All. Librio-Mercatali
1° Arbitro DELL'ORSO ALBERTO, 2° Arbitro BOZZA PIETRO

Foto: Rocco Caprella

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »