energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il valore dell’amicizia nella Viareggio di Alessio Del Debbio Cultura

Viareggio (Lucca) – Sarà per quel crocevia di incontri e esperienze, sarà per quel suo romantico molo, la spiaggia, le piazze e il carnevale, ma Viareggio diventa spesso lo scenario ideale di romanzi e poesia. L’amicizia è al centro del romanzo d’esordio dell’autore viareggino Alessio Del Debbio, edito per i tipi di Sovera Edizioni.

Oltre le nuvole (400 pagine, 19 euro) è un romanzo per ragazzi, ma anche per gli adulti. Specie se adulti con ancora voglia di sognare. Del Debbio descrive una generazione a cavallo non solo degli anni Novanta e del nuovo millennio, ma anche dell’adolescenza e dell’età adulta. Sfidando le notizie di cronaca nera, il romanzo si immerge con semplicità nelle problematiche eterne di amore, droga, rapporti familiari e alcol. E lo fa con uno stile disincantato e con uno sguardo positivo, ottimista e pieno di speranza.

“Gli eroi non sono fatti come li immaginiamo. Non volano, non si arrampicano sui muri, non vengono da un altro pianeta. Sono semplicemente uomini, soli, liberi, deboli. Forse non sarai perfetto, forse non sarà per sempre, forse non saremo immortali, ma sei il mio eroe. Un amico”: Heroes, la poesia contenuta nel libro, è forse la parte che meglio interpreta il messaggio di questo romanzo. L’amicizia, sembra voler dire Del Debbio, per quanto imperfetta, può salvarci la vita.

In tredici capitoli che coprono un arco di tempo che va dall’inizio dell’anno all’arrivo dell’estate del 2001, si seguono le vicende di Jonathan e dei suoi compagni, le storie di amici a cui il sottotitolo (Storie di amici) fa riferimento. Vicende vere, umane, storie che molti di noi hanno già vissuto a quell’età. Il tempo dei grandi amori, a volte tragicamente non ricambiati, delle grandi avventure, di quella sensazione di immortalità che fa puntare il cuore sempre in direzione di una felicità agognata. Ma il passaggio dall’adolescenza all’età adulta non è lineare, è un cammino tortuoso, fatto di avanti e indietro. E i protagonisti di queste vicende lo impareranno a proprie spese.

A fare da sfondo a Oltre le nuvole, una Viareggio sorniona, che però non riesce a rimanere relegata ai margini del libro. Con il molo, il mare, la passeggiata, e tutti i luoghi più belli, la località versiliese apre il suo grembo materno a questi giovani e diventa dimora privilegiata di pensieri e di domande sospese.

Oltre le nuvole sono io, è il lettore, è quello che mi è passato accanto una volta nella vita, è colui che non leggerà mai questo libro, è tutti noi – spiega Alessio Del Debbio – dentro queste pagine c’è il seme della vita di ogni singolo giorno vissuto, ma il frutto di qualcosa che va anche oltre, come d’altronde deve fare la scrittura, trascinare oltre, appunto. Il mio intento è quello di riuscire a trasportare i lettori indietro di qualche anno, quando la vita era forse meno frenetica per quanto complicata ci apparisse, e facesse rivivere quei turbamenti tardo-adolescenziali che ognuno di noi conosce bene. Non solo, amando moltissimo la mia città, mi auguro che questo romanzo possa essere anche un modo per far comprendere nell’intimo un luogo che magari non tutti hanno visitato e che solo chi ha vissuto certi luoghi riversandoci i proprio sentimenti sa spiegare bene”.

Il libro
Oltre le nuvole – storie di amici si classifica al primo posto al Premio Nazionale “Icaro di Carta”, edizione 2011, organizzato dalla Hermes Academy di Taranto e dedicato a libri editi sull’adolescenza. Sempre nel 2011 il libro ottiene la menzione con merito al Premio Internazionale Toscana in Poesia e un Premio Speciale, come libro segnalato dalla giuria, all’edizione 2011 del Premio Nazionale di Poesia e Narrativa organizzato dall’A.N.P.S. di La Spezia. Nell’anno scolastico 2010/2011, Oltre le nuvole – storie di amici è stato usato come testo narrativo nell’ambito di un progetto di sensibilizzazione dei giovani alla lettura portato avanti presso l’ISI di Barga (LU) dal Prof. Pellegrini e dalla Prof.ssa Redini. Tale progetto è stato ripreso e approfondito, dal Prof. Pellegrini, nell’anno scolastico 2011/2012 presso l’Istituto Tecnico Commerciale “C. Piaggia” di Viareggio, concludendosi con un incontro delle classi con l’autore.

Il sito ufficiale di Oltre le nuvole

Booktrailer di Oltre le nuvole

Il booktrailer di Oltre le nuvole
Disponibile sul sito Internet ufficiale del libro, è stato ideato e diretto dal videomaker Nicola Fanini, vincitore di numerosi premi tra cui il Premio Internazionale di Giornalismo Rustichello da Pisa, sezione dedicata ai video italiani (dicembre 2006) e il Primo premio nel concorso Amici di Invideo (Milano, novembre 2005). “L’idea, concepita insieme all’autore – spiega Nicola Fanini – è stata quella di rendere nel booktrailer la stessa atmosfera del libro. Oltre le nuvole parla di sentimenti, di momenti carichi di forti emozioni che scorrono sul tempo con la loro dose di conseguenze e situazioni e allora anche il video doveva, in qualche modo, rendere omaggio a questo scorrere inafferrabile. Ecco perché abbiamo voluto che fosse un work in progress, un girare estemporaneo attraverso i luoghi più significativi della città di Viareggio. Per lo stesso motivo, poi, non abbiamo voluto dare un volto ai personaggi, che devono vivere nella mente di ogni lettore in modo autonomo”.

L’autore
Alessio Del Debbio nasce a Viareggio nel 1981, e lì cresce, tra l’odore salmastroso della spiaggia e la festosa atmosfera del Carnevale. Da sempre appassionato di storia, mitologia e fantasy, adora trascorrere il tempo libero leggendo, quasi divorando, romanzi storici o letteratura fantastica, in particolare ispirata al ciclo arturiano, come “Le nebbie di Avalon”, di M. Zimmer Bradley, e le opere dei grandi autori fantasy, J.R.R. Tolkien e G. Martin in primis. È questa attrazione verso la storia e il piacere di leggere che lo porta a iscriversi al corso di laurea in Lettere Moderne. Si laurea nel 2006, con una tesi su Nick Adams, protagonista di alcuni racconti di “In our Time”, di Hemingway. Nel 2007 frequenta il corso di scrittura creativa organizzato da Divier Nelli, noto scrittore viareggino. Dal 2013 frequenta i Laboratori di Scrittura Creativa dell’Associazione Culturale “Le Otto Querce” di Viareggio, curati dallo scrittore e giornalista fiorentino Mirko Tondi. Da sempre desideroso di raccontare avventure di giovani, sullo sfondo della sua bella Viareggio, nel 2010 pubblica “Oltre le nuvole – Storie di Amici”, per Sovera Editore. Un libro di storie, di amicizia, amore e libertà. Alessio Del Debbio è autore anche di poesie e racconti, con cui partecipa a concorsi nazionali. Nel 2007 si classifica sesto al Concorso Nazionale Letterario Avis di Poesia e Narrativa del Comune di Capannoli (Pisa), con la poesia “Ombre”. Nel 2013 un suo racconto, “Ritrovarsi”, entra a far parte dell’antologia “Melodia letteraria”, edita da Il Violino Edizioni. Nel 2014 il suo racconto “L’ora del diavolo”, incentrato sulla morte di Lucida Mansi, viene inserito nell’antologia “I mondi del Fantasy IV”, edita da Scritporama e Limana Umanita. Nel 2014 il suo racconto fantastico “Il guardiano degli Oceanini” entra a far parte dell’antologia “Racconti Toscani” edita da Historica Edizioni.

Sovera Edizioni
Sovera Edizioni è una casa editrice giovane, fondata a Roma nel 1982, che attualmente ospita più di 700 autori italiani e stranieri nelle sue numerose e varie collane, che spaziano dalla narrativa alla poesia, passando per la manualistica, il fantasy e la psicologia. Sempre Sovera Edizioni cura la rivista letteraria “Terza Pagina”, diffusa nelle biblioteche, nelle librerie e agli abbonati. Il numero di novembre 2010 ha ospitato l’intervista ad Alessio Del Debbio per il lancio di Oltre le nuvole.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »