energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Vende falsi gioielli sull’Autopalio: arrestato dalla stradale Notizie dalla toscana

Fermava le auto che transitavano sulla superstrada Firenze-Siena per vendere gioielli falsi. Con questa accusa un quarantenne romeno è stato arrestato oggi, 29 marzo, dalla polizia stradale di Montepulciano (Siena). Una pattuglia lo avrebbe notato mentre, in sosta presso una piazzola a bordo della sua auto, tentava di fermare le auto che percorrevano l’Autopalio per vendere agli automobilisti falsi anelli d’oro. I monili, anziché di materiale aureo erano di ottone. La denuncia nei suoi confronti è per truffa. E sempre in tema di oro, da Livorno arriva la notizia che il giudice del Tribunale della città labronica ha condannato a 5 anni di reclusione Roberto Sandrelli e Cristiano Nazzi, gli autori delle rapine nei “compro oro” del luglio 2011. Per i loro due complici, Massimo Orlando ed Elisabetta Sozio, rispettivamente 3 anni e 2 anni e 4 mesi di carcere. Per gli imputati anche l’obbligo di risarcire gli esercenti della merce rubata, che ammonterebbe a circa 25.000 euro.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »