energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Vendite Invimit, Gianassi: “Investimento resta valido” Breaking news, Cronaca

Firenze – In Consiglio  comunale domanda d’attualità di Tommaso Grassi (Firenze riparte a sinistra) che, riprendendo le notizie pubblicate su queste pagine (http://www.stamptoscana.it/articolo/toscana-cronaca/vendite-invimit-bologna-stoppa-loperazione-prati-di-caprara-firenze-a-rischio) chiede lumi circa la posizione che vuole tenere il Comune di Firenze dopo la dichiarazione del sindaco di Bologna Merola, collegato alla stessa redditività del fondo Sviluppa Italia i3Cor 8-ter (Invimit), con il blocco dell’operazione che riguardava l’area Prati. Firenze è uno dei tre soggetti che fanno parte dello stesso fondo.

Posizione del Comune di Bologna? – replica l’assessore Gianassi in aula –  non ho al momento elementi per parlarne. Aspettiamo gli uffici. Ad oggi, la posizione del Comune non cambia. L’operazione di vendita invimit è stata valutata sotto più aspetti. Economico: riteniamo sia vantaggioso procedere: per l’incasso immediato, per la dismissione di un patrimonio immobiliare costoso e non redditizio”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »