energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Venerdì 18 gennaio Idee per la sera, Spettacoli

Musica classica
Teatro Giotto di Borgo San Lorenzo. Tre tenori porteranno in scena la magia di Caruso
Tutto pronto al Teatro Giotto di Borgo San Lorenzo per la seconda edizione di “Serata d’Onore” che venerdì, alle 21.15, porterà sul prestigioso palco mugellano la magia della lirica con una serata dedicata al grande Enrico Caruso.Da Verdi a Puccini, passando per brani famosissimi e più popolari come 'O paese d' 'o sole, Mamma, Ave Maria e O sole mio, quello che viene proposto agli spettatori è un viaggio nella grande musica, resa intramontabile anche dalle interprestazioni del cantante napoletano, e nello stesso tempo un viaggio in un’epoca che appare così lontana e fascinosa.

Nella foto il tenore Aldo Caputo


Teatro

Teatro Lumière“MaiDireVecchio”: proiezione della commedia in vernacolo “Acqua cheta”
Venerdì 18 gennaio, ore 15, locali della Fratellanza Popolare di Caldine
“MaiDireVecchio”, con la collaborazione della Fratellanza Popolare di Caldine e il Comune di Fiesole, propone la proiezione della commedia in vernacolo “Acqua cheta”.L’iniziativa – gratuita – si tiene venerdì 18 gennaio alle ore 15 nei locali della Fratellanza Popolare di Caldine (piazza dei Mezzadri, 7). Il progetto sociale “Mai Dire Vecchio” è reso operativo dalla Società della Salute della Zona Fiorentina Nord Ovest e dal consorzio CO&SO.
Info: www.caldinesoccorso.it – urp@caldinesoccorso.it – tel. 055 549166.

 FRANCA PAMPALONI e NICANOR CANCELLIERI in
"MEGLIO TARDE CHE MAI"
regia RITA PELUSIO

“Meglio tarde che mai” è uno spassoso gioco clownesco con pochissime parole, con sonorità inedite alternate ad arie classiche, in esecuzioni impeccabili che fanno da sottofondo ad animazioni di figura, gags virtuose e surreali, trucchi di magia. Un concerto comico, insomma, capace di incantare e divertire un pubblico di ogni età.

TEATRO LUMIERE – FIRENZE VIA DI RIPOLI 231 – TEL. 055.6821321 – CELL. 370.3014987 WWW.TEATROLUMIERE.IT – PRENOTAZIONI@TEATROLUMIERE.IT – INFO@TEATROLUMIERE.IT

Cinema

Dal 17 gennaio al 17 febbraio 2013, Unifrance films lancia la 3° edizione del festival del cinema francese in tutto il mondo : MyFrenchFilmFestival.com.
Per questa nuova edizione MyFrenchFilmFestival sarà disponibile su iTunes Italia. Gli utenti di iTunes potranno trovarvi tutta la selezione dei lungometraggi.

Lo scorso gennaio la seconda edizione del Festival del cinema francese in linea, sostenuto dal CNC, ha permesso di registrare durante tre settimane 1,3 milioni di visioni di film francesi in 174 paesi diversi. Risultato 30 volte superiore a quello della prima edizione.
Forte di questo successo, dovuto anche alle numerose piattaforme VOD partner del festival, il terzo MyFrenchFilmFestival.com durerà un mese, dal 17 gennaio al 17 febbraio 2013. Il festival (sito internet e film) è accessibile in 12 lingue : tedesco, inglese, arabo, cinese, spagnolo, francese, italiano, giapponese, polacco, portoghese, russo e turco.
10 lungometraggi e 10 cortometraggi saranno presentati in concorso agli internauti di tutto il mondo (tutta la selezione qui).
Si tratta di lungometraggi usciti in Francia a partire da settembre 2011 e di cortometraggi prodotti dal 2011. Questa selezione promuove la diversità della produzione francese – un documentario, una commedia popolare, due film impegnati, quattro coproduzioni…, – e film che hanno ottenuto il favore del pubblico e della stampa in diversi festival internazionali, senza però uscire nelle sale straniere.

I film sono in VO con sottotitoli italiani realizzati dal Institut Français Italia e possono essere visionati (streaming) su : http://www.myfrenchfilmfestival.com/itCinema

Musica

Caffè letterario Le Murate

h 18.00      Controradio talk show
In collaborazione con La Nottola di Minerva

L'EGOISMO È FINITO – Come superare la Crisi

Partecipano
Antonio Galdo autore di L'egoismo è finito – La nuova civiltà dello stare insieme, Einaudi editore;
Grazia Asta, responsabile della  promozione  della Biblioteca delle Oblate e delle biblioteche comunali  fiorentine e progetti speciali;
Antonio Ferrara autore di libri per ragazzi.

Conduce Raffaele Palumbo in diretta su Controradio FM 93.6 – 98.9

h 22.00     Concerto

REVOLVER

Tiberio Balatresi | Piano,voce
Guido Melis | Basso, voce
Leonardo Martera | Batteria
Tiziano Borghi | Piano, tastiere
Marco Superti | Chitarra, voce

I Revolver, un super-gruppo composto da alcuni dei più eclettici e talentuosi musicisti e producers fiorentini, una band che ha fatto divertire per lustri, una pietra miliare dell'intrattenimento Live "made in Florence", si riuniscono in versione 2.013 al Caffè Letterario per un concerto che vi trascinerà nella loro personalissima spirale di Rock & Funk che spazia dai Prince Floyd ai Rolling Beatles, da James Doors a Elvis Brown. Ci saranno ospiti, musicisti e tantissimi amici per una serata unica, tutta da vivere, ascoltare, vedere e ballare

Auditorium Flog, via Michele Mercati n.25, Firenze ore 22,30
I Ragazzi Scimmia presentano in prima nazionale il disco d’esordio “via Mariti”

In apertura di serata il concerto dei Baro Drom Orchestar. A seguire il dj set con Lorenzo dj (Martinicca Boison). Evento organizzato dallo staff del Calafoscopa. Ingresso 5 , € devoluto all’associazione A.V.G.E
In accattivante mix di sonorità jazz-swing, balkan music, rock psichedelico, blues e dance. È la proposta de I ragazzi Scimmia, quintetto fiorentino capitanato dal cantante e pianista Gabriele Mori, che domani, venerdì 18 gennaio presso l’Auditorium Flog (via Michele Mercati n.25, Firenze), presenta in prima nazionale il disco d’esordio, “Via Mariti”, totalmente autoprodotto (ingresso 5 euro). La serata si aprirà alle ore 22.30 con l’esibizione della Baro Drom Orkestar: tra musica klezmer, hora rumene, melodie del bacino mediterraneo, musica dei balcani e melodie gipsy, il concerto renderà omaggio alle tradizioni di popoli lontani e diversi, rielaborate in modo originale e energico.

A seguire i Ragazzi Scimmia, che daranno vita ad uno show smaliziato, frizzante e musicalmente ricco. La loro caratteristica, che li fa essere attualmente una delle band più amate su territorio toscano, con molti live all’attivo (calendario completo su http://ragazziscimmia.wix.com/home), è l'altalena tra momenti ironici  ed episodi dai contenuti più forti, in grado di rendere lo spettacolo vivido e calibrato, caratterizzato da ironia e da un modo leggero e intelligente di affrontare l’attualità. Vero treux d'union della loro musica sono i tamburi primitivi di Andrea Brogi, il sassofono pirotecnico di Damiano Niccolini, le corde basse di Piero Spitilli, le chitarre di Guido Masi e il piano e la voce di Gabriele Mori.

Video del singolo Lulù http://www.youtube.com/watch?v=uM5P1jhk680 A chiusura della serata il dj set con Lorenzo dj (Martinicca Boison). Il ricavato del concerto, a cura di Calafascopa, organizzazione di eventi senza scopo di lucro, sarà interamente devoluto in beneficenza ad A.V.G.E. (Associazione Volontari Gruppo Elba), gruppo di volontari che si dedica all'assistenza di giovani diversamente abili (http://www.gruppoelba.net/home.htm).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »