energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Venerdì cena bianca al piazzale Michelangelo, ci sono già1200 convitati Società

Firenze – C’è già il tutto esaurito, per la “cena bianca” rimandata venerdì scorso causa maltempo. L’evento si svolgerà al piazzale Michelangelo a partire dalle 19,30 di dopodomani e vedrà, oltre alle circa 1200 persone vestite di bianco che si incontreranno per cenare insieme, l’esibizione di un gruppo di musicisti fuori del comune, le danze, i canti: il tutto in un tono generale volutamente soft.

La Cena bianca, happening che Venti Lucenti offre alla città grazie al supporto del Comune di Firenze e dell’Estate Fiorentina, si tiene in città dal 2010 e vuole sottolineare l’importanza degli spazi pubblici come luoghi cittadini d’arte e di socialità, portando per strada le persone, soprattutto i cittadini più giovani, e favorendo il dialogo tra loro. L’evento/spettacolo gratuito si è caratterizzato negli anni come il classico appuntamento di fine estate in cui la città saluta la stagione passata.
Come ogni anno i cittadini vestiti di bianco si porteranno la cena da casa, e si siederanno fianco a fianco ai grandi tavoli rotondi, rigorosamente apparecchiati in bianco.
La Cena bianca edizione 2014, concomitante con le celebrazioni dei 450 anni dalla morte di Michelangelo, ha già registrato il tutto esaurito: hanno fatto richiesta di partecipazione già 1200 persone, esaurendo ormai tutti i posti disponibili. Quest’anno la Cena si è arricchita di nuovi contenuti e nuovi partner come l’Accademia delle Arti del Disegno, che ha eletto questo evento per chiudere in modo spettacolare le celebrazioni dei 450 anni dalla morte di Michelangelo, e ha ideato una mostra sulle celebrazioni Ottocentesche del genio rinascimentale, che è visitabile, grazie a MUSE, presso la Torre di San Niccolò.
Info tel.055-2768224 e 055-28768558 info@muse.comune.fi.it.
I fiorentini, venerdì sera, avranno accanto un convitato speciale, il DAVID, e lo potranno ammirare illuminato in modo spettacolare da Silfi spa che ha predisposto anche una illuminazione straordinaria della Torre San Nicolò, delle Rampe, e di alcune grotte che si trovano nel percorso, invitando la cittadinanza a raggiungere la Cena lungo questa scenografica via.
Durante la serata sarà possibile gustare panna montata a volontà grazie a Mukki che sarà presente con uno stand per raccogliere fondi in favore della Fondazione dell’Ospedale pediatrico Meyer.
Venti Lucenti ha potuto realizzare la Cena bianca di Firenze grazie al sostegno ed il contributo a vario titolo di Comune di Firenze, Estate Fiorentina, Mukki, MUSE, Accademia delle Arti del Disegno, Silfi spa.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »