energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Venti cinesi denunciati per gioco d’azzardo a Prato Notizie dalla toscana

I carabinieri di Prato hanno denunciato nelle prime ore della mattina di oggi, 28 dicembre, 20 cittadini cinesi per gioco d’azzardo. Uno di loro, un trentottenne, è ritenuto la mente che stava dietro ad una complessa organizzazione clandestina di giochi proibiti che era stata allestita nei capannoni della Chinatown pratese. Il trentottenne, clandestino sul suolo italiano, verrà espulso dal Paese. L’immobile nel quale andavano di scena le bische notturne, invece, è stato sottoposto a sequestro preventivo. Per quanto riguarda la somma trovata sui tavoli, si parla di quasi 3.700 euro in contanti, anche questa è stata sequestrata dai carabinieri.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »