energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ventiquattrenne ladra di “Gratta e vinci” arrestata a Livorno Notizie dalla toscana

Aveva prelevato “Gratta e vinci” per un valore complessivo di 7.000 euro dall’ufficio di una compagnia di navigazione. Il suo intento era di rivendere i tagliandi che, negli obiettivi della compagnia, erano destinati alla vendita ai passeggeri a bordo delle navi. Quando un impiegato si è accorto del furto, ha contattato la polizia di frontiera marittima di Livorno, che ha esaminato i video della sorveglianza ed incastrato la giovane mediante le riprese delle ricevitorie presso le quali aveva incassato i premi. L’autrice della truffa è una ventiquattrenne livornese, che è stata denunciata.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »