energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Vento in Toscana, cade ramo Cappella Brancacci: nessun danno agli affreschi Cronaca

Firenze – Tre giorni di chiusura per la Cappella Brancacci in piazza del Carmine a Firenze: è questo uno dei danni che il forte vento di questa mattina ha provocato a Firenze. Le folate infatti hanno schiantato un ramo che è caduto all’interno del porticato, per fortuna senza danneggiare gli affreschi. I tecnici del Comune, subito accorsi, hanno stabilito che il vento ha rotto il ramo di un albero nel chiostro e lo ha scagliato sotto il porticato dove è caduto sul lato della biglietteria del museo. La Cappella Brancacci è stata subito chiusa per consentire di mettere in sicurezza l’area.

L’allerta vento era scattata ieri. Le forti raffiche che stanno spazzando Firenze (la situazione dovrebbe migliorare nel pomeriggio) hanno provocato anche la chiusura del giardino di Boboli, che resterà chiuso tutto il giorno per “motivi di sicurezza”.

Stamani si sono fermati anche i traghetti in partenza dai porti di Livorno e Piombino per le isole: a impedirne la partenza il vento di ponente, che ha messo in campo raffiche anche fino a 90 chilometri orari. Si ritiene che a situazione migliori nel pomeriggio: stamattina al porto di Livorno era fermo  anche l’ingresso delle navi. Le raffiche che spazzano la costa toscana hanno anche provocato l’intervento in vari casi, dei vigili del fuoco.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »