energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Versilia: sequestro di cozze ed attrezzature non consentite Notizie dalla toscana

Forte dei Marmi (Lucca) – Pattuglie della Capitaneria di porto di Viareggio e dell’Ufficio Locale Marittimo di Forte dei Marmi impegnate in mare e sulle spiagge del litorale Versiliese.

All’altezza del pontile di Lido di Camaiore, è stata rinvenuta in mare e rimossa una nassa artigianale con cime e pesi sul fondo, non segnalata e quindi pericolosa per la sicurezza della navigazione.

Sotto il pontile di Forte dei Marmi è stata invece interrotta l’attività illecita di alcuni pescatori sportivi di cozze, che alla vista dei militari si sono allontanati sulla spiaggia abbandonando le attrezzature ed i prodotti ittici fino a quel momento raccolti.

Sotto i piloni del pontile e nelle immediate adiacenze di esso, sono stati quindi rinvenuti e sequestrati 2 retini contenenti un totale di  55 kg di cozze, poi rigettate in mare dai militari della Guardia Costiera anche perché potenzialmente nocive per la salute degli ignari consumatori.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »