energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Vertenza Cavalli, a Roma l’accordo, ridotti gli esuberi Breaking news, Cronaca

Firenze –  L’accordo sulla procedura mobilità della vertenza Cavalli è stato trovato oggi, 13 dicembre, a Roma,  al ministero del lavoroL’accordo stabilito da sindacati e azienda prevede la riduzione a 50 dei 77 esuberi annunciati su Firenze. Fra i 50 esuberi, 15 saranno “volontari” e altri 25 sono considerati legati all’esternalizzazione della stamperia,  che purtroppo non è stata scongiurata. Bernardo Marasco di Filctem Cgil Firenze, commenta: “Abbiamo ottenuto una significativa riduzione degli esuberi e un incentivo all’esodo superiore alla scorsa mobilità (si va da un minimo di 13 a un massimo di 17 mensilità in base all’anzianità e ai carichi familiari). Ci batteremo perché i sacrifici dei lavoratori siano seguiti dal rilancio dell’azienda e dal suo radicamento sul territorio. Chiediamo inoltre uno sforzo nel prossimo futuro perché il lavoro presso i contoterzisti, sia della stamperia sia degli altri settori, sia il più possibile localizzato sul territorio e permetta il maggior numero possibile di ricollocazioni tra gli esuberi di Cavalli”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »