energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Via al progetto per il recupero della Badia a Settimo Notizie dalla toscana

Scandicci – La Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze finanzia lo studio di fattibilità e funzionale, oltre al piano di finanziario, per il recupero della Badia di Settimo, uno dei complessi monastici più importanti d’Europa. Il consiglio della fondazione ha deliberato uno stanziamento di 40.000 euro per questo scopo ed affiderà a breve l’incarico per poter avere la documentazione in tempi rapidi.

‘’Abbiamo deciso di rispondere immediatamente – ha dichiarato il Direttore generale della Fondazione CRF Gabriele Gori – all’appello che ieri il sindaco di Scandici Sandro Fallani ha rivolto alle istituzioni a causa dei rischio di crolli imminenti per il complesso monumentale che risale al decimo secolo ed è abbandonato da oltre 20 anni. Riteniamo che il suo recupero non sia importante solo da un punto di vista artistico, ma possa avere anche riflessi occupazionali con la realizzazione della foresteria della vicina Scuola Superiore di Magistratura. Una soluzione richiesta dalla stessa Scuola e sollecitata pubblicamente dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella’’.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »