energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Via dalla pazza folla Rubriche

 

gli occhi gli si riducevano a due fessure; e apparivano loro intorno certe grinze divergenti che si stendevano sulla sua fisionomia come i raggi di un rudimentale abbozzo di sole nascente.
Di nome si chiamava Gabriele, e nei giorni feriali era un giovanotto di giudizio, di movimenti sciolti, abiti decenti e generalmente buona condotta. La domenica era uomo di idee nebulose, piuttosto portato a differire le cose, e imbarazzato dai suoi abiti festivi e dal suo ombrello; …


(Traduzione: Piero Jahier e Maj-Lis Rissler Stoneman)

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »