energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Via del Campuccio, da lunedì s’allarga la Ztl Cronaca

L'ampliamento della zona sotto l'occhio vigile della telecamera per l'area a traffico limitato entrerà in vigore dopodomani, lunedì 26 agosto. A essere inglobata nell'area "sorvegliata", la staffa finora esclusa piazza Tasso-via del Campuccio (da piazza Tasso a via dei Serragli)-via dei Serragli (da via del Campuccio a piazza della Calza)-piazza della Calza. Un tratto che non era sorvegliato dalla porta telematica per consentire l’accesso dei veicoli al parcheggio pubblico a pagamento di piazza della Calza. Ora, dal momento che il parcheggio in piazza della Calza è accessibile direttamente dal piazzale di Porta Romana, la presenza di un itinerario specifico all'interno della ztl non è più indispensabile. Tanto più che nel corso del tempo è diventato un elemento di appesantimento della circolazione nella zona configurandosi, di fatto, come un modo per eludere la normativa relativa agli accessi autorizzati. Da questo la decisione della giunta comunale di ampliare il controllo telematico istituendo un nuovo assetto viario che convogli i flussi in entrata nella corsia di piazza Tasso dove è già operativa una porta telematica.

Da lunedì, quindi, anche i residenti e gli altri aventi diritto lungo la staffa che finora non avevano necessità del telepass, dovranno dotarsi dell’apparecchio per evitare la contravvenzione elevata dalla porta telematica di piazza Tasso. SAS ha effettuato un volantinaggio porta a porta nella zona con una comunicazione relativa alle nuove normative e con l’invito a recarsi presso gli uffici del Parterre (piazza Libertà) per il ritiro del telepass. I lavori di adeguamento della corsia di ingresso in piazza Tasso sono in programma la prossima settimana.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »