energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La ragazza morta di via dell’Argin Grosso Rubriche

Non è frequente che il giallista si impegni con una storia criminale ambientata in periferia. Lo fa Alberto Eva, “storico” costruttore di gialli fiorentin, che ambienta Per così poco all'Isolotto. Una ragazza viene trovata, nuda e strangolata, nel giardinetto condominiale posto davanti al palazzo in cui abitava in via dell'Argin Grosso. Una storia  criminale anni Ottanta “fra palazzi in linea o a torre piuttosto alti costruiti a partire dalla fine degli anni '60, dotati quasi sempre di pilotis e intervallati da grandi aree verdi” (così descrive Wikipedia il quartiere fiorentino). Da notare che l'insolito detective è un cronista di una radio locale, a ricordare i fasti di quegli Anni Ottanta.

«- … giunti sul luogo del delitto, riprendiamo la registrazione dal vivo. È ancora Marco Bonciani che vi parla. Tentiamo di avvicinarci al corpo, aprendoci un varco fra gli spettatori; numerosi, nonostante l'ora tardi… sono le quattro del mattino… Ma Radio Marzocco non dorme mai… Permesso, scusate sono un giornalista… permesso… stampa… Ecco! Fra i bassi cespugli che circondano il giardino condominiale, intravediamo una forma immobile, biancastra sotto la luna… la giovane vittima!… Agente, possiamo avvicinarci? Radio Marzocco… I nostri ascoltatori vogliono sapere… Siamo abituati a non ignorare i particolari; nemmeno quelli più crudi.»
«-… Veronica Rubino… diciotto anni… via dell'Argin Grosso 111/8… Morte per strangolamento… cadavere nudo, trovato nel giardinetto posto davanti all'abitazione della vittima… dall'autopsia compiuta dal professor Sereni risulta – Marco riemerse dallo stupore – che, prima di essere uccisa, la ragazzina è stata stordita con un colpo, forte ma non mortale, vibrato alla base del cranio, utilizzando un oggetto liscio e duro di forma e natura imprecisate al momento.»

Alberto Eva, Per così poco…. Pagnini & Martinelli  Editori, 2000.

Alberto Eva ha vinto il Premio Gran Giallo Città di Cattolica nel 1978 col romanzo Ve lo assicuro io, uscito poi nei Gialli Mondadori nel 1980. Successivamente sono usciti altri tre romanzi: Per così poco, Sognando la California e Raccolto Rosso. Numerosi suoi racconti sono usciti in antologie o sono stati premiati e segnalati in premi letterari.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »