energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Via libera all’ampliamento Eli Lilly di Sesto Foto del giorno

Sesto Fiorentino – Via libera al futuro ampliamento dello stabilimento di Sesto Fiorentino della Eli Lilly e l’invito a concordare con la Regione la realizzazione e la collocazione di un magazzino logistico unico per le aziende farmaceutiche che hanno insediamenti produttivi in Toscana. È quanto il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha annunciato all’amministratore delegato della multinazionale del farmaco, John Lechleiter (nella foto), al termine della cerimonia che si è tenuta nella sede di Sesto Fiorentino in occasione dei 140 anni di attività di Eli Lilly. Un doppio progetto salutato da una stretta di mano tra i due.

L’ampliamento sarà reso possibile dallo spostamento del Liceo Enriques Agnoletti all’interno del vicino polo tecnologico universitario, così da liberare superfici da destinare all’attività produttiva. Rossi ha consegnato al Ceo il protocollo d’intesa che la Regione ha firmato con il Comune di Firenze, la città metropolitana e l’Università.

“Contiamo – ha precisato Rossi – di concludere l’operazione di spostamento del Liceo nell’arco di sette mesi, con un investimento pubblico che permetterà di ampliarvi, di investire e di continuare ad assumere. Si tratta di un accordo unico in Italia e della dimostrazione che quando dialoghiamo come da anni stiamo facendo, le soluzioni si trovano. Siete un’industria che esporta il 98% della produzione. Credo quindi che agevolare la logistica secondo un progetto che stiamo studiando insieme alle altre aziende del settore, serva a ridurre i costi e sia un vantaggio competitivo interessante”.

Rossi ha promesso che entro un anno e mezzo sarà definita la collocazione della piattaforma logistica unica all’interno di quella che sarà una vera e propria Pharma Valley toscana e che i lavori potranno partire con decisione, rendendo la Toscana ancora più attrattiva.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »