energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Via libera dalla giunta comunale per i sottotetti Cronaca

Ultimi passaggi amministrativi per la norma che permette di realizzare un vano aggiuntivo nei sottotetti delle abitazioni. Dopo il primo voto in consiglio comunale, la pubblicazione e le osservazioni, la delibera ieri è stata approvata dalla giunta ed entro poche settimane tornerà in aula per il definitivo via libera, che la renderà esecutiva.
La nuova norma prevede che i vani nei sottotetti si possano realizzare purchè l’altezza media della stanza sia almeno di 2,30 metri di altezza, contro i 2.70 necessari fino ad ora. “Il provvedimento, che modifica le norme tecniche di attuazione del piano regolatore, nasce da una legge regionale del 2010 che ancora il Comune di Firenze non aveva recepito – spiega l’assessore alle Politiche del territorio Elisabetta Meucci – e risponde alle centinaia di privati e professionisti che ci chiedevano di poter cogliere questa opportunità. E così oggi da un lato veniamo incontro alle esigenze dei cittadini e delle famiglie, e dall'altro diamo occasione di lavoro alle piccole imprese edili, sempre rispettando in pieno il principio dei ‘volumi zero’ sancito dal Piano Strutturale". La nuova norma vieta comunque sia di modificare profilo e sagoma del tetto, sia di ricavare dalle modifiche una nuova unità immobiliare frazionando l’appartamento.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »