energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Viabilità, “tappo” a Grassina, tutti infuriati Breaking news, Notizie dalla toscana

Grassina – Il “tappo” non potrebbe essere congegnato meglio: proprio dove la Chiantigiana si stringe e già di per se’ la strada diventa un collo di imbuto, entrando a Grassina, da qualche settimana le rimanenze di un cantiere ormai smantellato,  con gli attraversamenti pedonali provvisori ancora in essere, stanno facendo ammattire tutti: a partire dai pedoni, ai commercianti, per non parlare degli automobilisti e persino dei conduttori dell’Ataf, quel 31 G che da piazza San Marco trasporta i frequentissimi “pendolari” fra Firenze e la piccola cittadina alle porte del Chianti.

Cosa succede, lo spiegano i commercianti e i pedoni che si avventurano in strada, ma anche i cittadini che si sono visti togliere parcheggi senza sapere quando e se finirà il disagio. Di fatto, in cento metri circa, come dichiarano i cittadini imbestialiti che hanno inviato varie foto alla redazione di Stamp, il cantiere messo in atto a partire dal 6 febbraio scorso per  realizzare gli attraversamenti pedonali provvisori e che è stato smantellato venerdì scorso continua a ingombrare con cartelli e delimitazioni la carreggiata, mentre i tre passaggi pedonali (due gialli e uno “bianco” tradizionale, quello centrale) creano confusione fra i cittadini, che “non sanno dove attraversare”. Proprio ieri una cittadina che, vista la strettezza del marciapiede nel passaggio era costretta ad attraversare dove sono rimasti i “piedi” che sostengono i cartelli, ha evitato una brutta caduta grazie alla prontezza di riflessi di alcuni commercianti, che l’hanno sostenuta in tempo.

grassina cartelloSegnalazioni alla polizia municipale di Bagno a Ripoli sono partite dalla cittadinanza, e hanno ottenuto che i vigili abbiano contattato la ditta responsabile dei lavori per sollecitare la rimessa in pristino della situazione, vale a dire, lo sgombero delle segnalazioni inutili e delle rimanenze di cantiere. Ma ad oggi ancora la situazione rimane invariata, con grande dispetto della piccola comunità e di tutti coloro che si trovano a passare nella strozzatura.

passaggi gialli 2

attraversamento bianco

Print Friendly, PDF & Email

Translate »