energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Viabilità, un piano di interventi per oltre un milione di euro Notizie dalla toscana

L’amministrazione comunale impiegherà risorse proprie per circa 700.000 euro, ma considerando anche il pacchetto di ripristini previsti da Estrareti, il totale degli interventi nell’area urbana supererà abbondantemente il milione di euro. “L’equivalente di una grande opera pubblica”, ha commentato stamani l’assessore ai lavori pubblici Massimo Andorlini presentando alla stampa il piano dettagliato degli interventi. In una prima fase a partire dal prossimo mese di maggio, informa la nota del Comune di Sesto Fiorentino, sono previsti lavori di asfaltatura in via della Docciola, via di Canonica, via di Castello, via Biancalani (tra via Venezia e via Messina), al parcheggio di viale Ariosto (tra via Lazzerini e via Corsinovi) e in viale Machiavelli (dov’è previsto anche il rifacimento dei marciapiedi). Questi lavori saranno affidati a Consiagservizi, mentre andranno a gara gli interventi di manutenzione straordinaria con asfaltatura in via Mazzini (tra viale G. Cesare e viale Ferraris) e in viale Ariosto all’altezza del ponte sul Rimaggio.
Andranno a gara anche i lavori previsti in via dell’Osmannoro: alla rotatoria dell’autostrada si eseguirà sia la fresatura che interventi localizzati seguiti da una nuova bitumatura; sulla rampa di raccordo tra via dell’Osmannoro e l’accesso alla Firenze-mare sarà posato nuovo asfalto più resistente agli attriti per consentire una maggiore aderenza al tessuto stradale; sulla rampa in uscita dall’autostrada è prevista invece la sostituzione del giunto stradale; infine, nel tratto di via dell’Osmannoro compreso tra la rotonda di accesso alla Perfetti-Ricasoli e la rotonda di viale Pasolini si procederà alla sostituzione del giunto stradale e poi a una nuova asfaltatura. Gli interventi in via dell’Osmannoro saranno effettuati nel mese di agosto per limitare al massimo l’impatto sulla normale viabilità. Inoltre, se l’esito della gara lo consentirà sarà riasfaltata anche via Pavese nel tratto compreso tra viale Ariosto e viale Machiavelli.
Saranno invece finanziati con i futuri proventi di alienazioni del patrimonio immobiliare per una cifra intorno ai 160.000 euro i lavori di manutenzione straordinaria previsti in via Pavese, via Oriani, via Alfieri e via degli Olmi (in quest’ultimo caso potrebbero essere sostituiti con analoghi lavori nel tratto conclusivo di via Gramsci tra via Monteverdi e via del Termine).

Il piano degli interventi finanziati dal Comune si completerà poi con il risanamento stradale del corsello delle caditoie  in piazza del Mercato e in piazza Lavagnini. A partire dal mese di luglio partiranno poi i lavori di ripristino stradale da parte di Estrareti (e finanziati dalla stessa azienda) conseguenti ai lavori di sostituzione delle tubazioni. Si comincerà con l’area di via Diaz, via Potente, via Cadorna, via dei Cancelli e via Corsi Salviati, per proseguire poi ad agosto in via Saffi, via Imbriani, via Fratti e via Barducci. Dalla seconda metà di settembre sarà poi riassaltata per intero via Garibaldi e  nello stesso periodo saranno eseguite anche le riasfaltature di via delle Torrri, via Giachetti e via Boccaccio. Tutti i lavori prevedono anche il rifacimento della segnaletica stradale in ognuna delle strade interessate.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »