energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Viaggia senza biglietto e aggredisce il capotreno Cronaca

Nella mattina di oggi, lunedì 31 dicembre 2012, un ventottenne di origini tunisine è stato arrestato dai carabinieri di Piombino, in provincia di Livorno. Il giovane nordafricano era salito su di un treno diretto a Pisa senza aver acquistato il titolo di viaggio e, ad un certo punto, è stato avvicinato dal capotreno. Quando quest’ultimo gli ha chiesto il biglietto, il ventottenne ha rifiutato di farsi identificare e, per evitare la multa, ha aggredito il ferroviere, colpendolo ripetutamente al volto. Le accuse nei suoi confronti sono quelle di resistenza a pubblico ufficiale ed interruzione di pubblico servizio. Il capotreno se la dovrebbe cavare con una ventina di giorni di prognosi, dato che ha riportato la frattura del setto nasale. Essendo stati avvertiti dal personale del treno, i militari hanno fermato il tunisino nella stazione livornese.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »