energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Viareggio Calcio ancora fuori dalla Lega Pro Sport

Viareggio – Il Viareggio Calcio non è stato ammesso al campionato di Lega Pro perché la documentazione presentata non è stata ritenuta valida. La società si era vista respingere già a fine giugno la documentazione perchè ritenuta non sufficiente. Ripresentata e di nuovo giudicata non valida il Viareggio non è stato ammesso al campionato di Lega Pro.

Da questo momento i calciatori del Viareggio sono svincolati, cioè liberi. La squadra che in questo momento si trova in ritiro a Montecatini Terme probabilmente rientrerà in sede e scioglierà le righe.

Teoricamente però il Viareggio può ricorrere entro due giorni dalla comunicazione ufficiale dell’esclusione (Oggi c’è stato il comunicato stampa che è cosa diversa) all’Alta Corte di giustizia. L’esito di quel ricorso, se verrà presentato, dipenderà molto dai motivi per i quali il Viareggio è stato escluso.

Sono stati accolti invece i ricorsi per la serie B del Brescia e del Varese; per la Lega Pro del Grosseto, Ischia, Mantova, Pavia, Pro Patria e Reggina.

Lo ha deciso oggi venerdi il Consiglio federale della Federcalcio riunito a Roma. Il Consiglio si riunirà di nuovo il 1 agosto per provvedere ai ripescaggi della Lega Pro. Tra i maggiori candidati ad essere ripescati c’è il Poggibonsi.

Il massimo organo della Federcalcio ha ascoltato anche una relazione del presidente dimissionario Abete ed ha discusso tanti altri problemi tra i quali quello relativo alla sicurezza.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »