energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Viareggio, l’Inter batte la Fiorentina e conquista il torneo Breaking news, Sport

Viareggio – L’Inter ha battuto questo pomeriggio la Fiorentina nella finalissima e ha conquistato il torneo di Viareggio. I nerazzurri interisti sono davvero la bestia nera per i viola in questa rassegna giovanile mondiale.
Infatti terza finale diretta fra nerazzurri e viola e terza vittoria dell’Inter (edizione 1962 per 2 a 1 e 2011 per 2 a 0 ed oggi per 2 a 1 dopo i tempi supplementari).
La finale di oggi ha visto un primo tempo equilibrato, vivace, veloce. Rapidi rovesciamenti di fronte. Primo tempo chiuso sul pareggio, ma la Fiorentina era stata più propositiva e più insidiosa. Un paio di occasioni da gol importanti per parte.
All’inizio della ripresa viola in vantaggio con Sottil. A quel punto la Fiorentina assumeva una tattica più difensiva nel tentativo di difendere il vantaggio. Tentativo fallito a dieci minuti dalla fine dalla rete del bulgaro Belkheir.
Uno a uno. Tempi regolamentari. E l’Inter al 95’, sfruttando un errore del portiere viola, passava in vantaggio con Vergani.
Veemente reazione della Fiorentina che, tra l’altro, restava in 10 per l’espulsione di Pinto per doppia ammonizione. Sfiorava più volte, nonostante l’inferiorità numerica, il pareggio. Ma senza esito. Comunque in questo torneo è stata una Fiorentina valida sotto ogni profilo. Per l’Inter è stato l’ottavo successo in questa rassegna del calcio giovanile mondiale, ne ha vinti tanti quanti ne vanta la Fiorentina.

“E’ stata una bella finale – ha detto Bigica allenatore dei viola – tirata con grande equilibrio con qualche episodio, però, che ha condizionato in parte la gara. Comunque sono orgoglioso dei miei ragazzi che hanno onorato il calcio e la maglia viola”
FIORENTINA – INTER 1 – 2 (primo tempo 0-0; ripresa 1-1. Dopo i tempi supplementari 2- 1 per l’Inter.
MARCATORI : Sottil (F.) al 46’; Belkheir (I.) al 79’. Primo tempo supplementare al 95’ Vergani (I.)

FIORENTINA : Ghiodotti; Mosti (Dal 61’ Ferrarini); Pinto, Ceccacci, Ranieri, Lakti, Valencic, Diakhate, Sottil (dal 106’ Longo) Gori, Maganjc (dal 77’ Hristov). All. Bigica.
INTER : Pissardo; Valietti (dal 70’ Vergani), Sala, Nolan, Pompetti, Rizzo (70’ Corradi), Brignoli, Adorante (dal 52’ D’Amico), Schiro, Zappe, Merola (dal 57’ Belkheir). All. Vecchi.
ARBITRO : Damato di Barletta.

 

Foto: Foto: wwww.matteomoriconi.com

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »