energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Viareggio: nella giornata di ieri un incendio e una rapina Notizie dalla toscana

Una donna marocchina è rimasta intossicata, per fortuna in maniera leggera, dal fumo prodottosi nel divampare di un incendio nella sua abitazione del quartiere Varignano di Viareggio (Lucca). Anche una vicina di casa della giovane, che è stata portata in ospedale per accertamenti, ha riportato sintomi di intossicazione, ma per lei è bastata l’assistenza domiciliare dei medici del 118. Le fiamme, prontamente domate dai vigili del fuoco viareggini, si sarebbero sprigionate dall’interno dell’appartamento, ma ancora si indaga sulle cause che hanno scatenato l’incendio. E sempre a Viareggio nel pomeriggio è stata rapinata una delle più famose gioiellerie cittadine, la Calosci. Tre persone hanno fatto irruzione nel negozio a volto scoperto ed una di loro impugnava una pistola. Dopo aver puntato la pistola contro il titolare ed una commessa, i tre ladri hanno portato via gioielli, orologi di marca e monili in oro dalle vetrine, quindi se la sono svignata a piedi e per poi salire a bordo di una vettura parcheggiata sul viale a mare. Il bottino del colpo si aggirerebbe intorno ai 200.000 euro.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »