energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Video arte cinese, mostra al Centro Pecci Cultura

Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato in collaborazione con il Minsheng Art Museum di Shanghai ospita fino al 1° agosto  la prima grande mostra sulla storia della video arte cinese: Moving Image in China 1988 – 2011. Una selezione di oltre quaranta opere che ne raccontano la nascita e gli sviluppi, dal primo video realizzato da Zhang Peili a fine anni Ottanta, fino a una delle ultime grandi produzioni della star internazionale Yang Fudong. Sono trascorsi quasi cinquant’anni da quando in Occidente apparvero le prime sperimentazioni attorno al video e oggi, di fatto, è uno tra i tanti medium utilizzati dagli artisti. Una situazione ben diversa è presente in Cina, dove la possibilità di utilizzare la tecnologia video è un fenomeno relativamente recente con non più di venticinque anni di storia. Ancora oggi il dibattito sul concetto di video arte è per gli artisti cinesi una questione chiave e, come dichiara il titolo della mostra, si allarga all’immagine in movimento perché, da subito, la ricerca si è confrontata con i linguaggi sempre più maturi messi a disposizione dalle nuove tecnologie (animazione, digital art, ecc).

Moving Image in China 1988 -2011 propone al pubblico occidentale un percorso inedito attraverso i lavori dei maggiori video artisti tra cui, oltre ai già citati Zhang Peili e Yang Fudong, Cao Fei, Qiu Zhijie, Wang Jianwei. Più in generale, presenta l’affermazione dei nuovi media con un’inclinazione forte verso la poesia, tipico di questa cultura, e ipotizza possibili direzioni future con la presenza dei più giovani rappresentanti di questo genere come Lu Yang, Chen Zhou, Wang Sishun.

La mostra, curata da He Juxing, Guo Xiaoyan, Zhou Tiehai e Marco Bazzini si divide in quattro sezioni che ripercorrono lo sviluppo della video arte cinese dalla fine degli anni ‘80 fino ad oggi, proponendosi come una delle mostre più esaustive e sistematiche su questo fenomeno.

Orario: tutti i giorni, ore 16-23 (chiuso il martedì). Visite guidate al solo costo del biglietto d’ingresso ogni mercoledì alle ore 21.00 e tutte le sere in cui al Museo Pecci è previsto uno spettacolo della Prato Estate (ore 20.30) Ingresso: Intero 4 euro, ridotto 3 euro. Info: 0574-5317 www.centropecci.it.

Nel Lounge e Spazio Progetti, opere di Andrea Abati – Stefano Boccalini – Michelangelo Consani – Leone Contini – Da Wing – Valentina Lapolla – Shou Li – Franco Menicagli – Robert Pettena.
 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »