energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Vigile urbano punta la pistola contro una ragazza Cronaca

Erano seduti a due tavoli vicini e stavano mangiando. Ad un certo punto, però, il cinquantaseienne vigile urbano si è rivolto alla diciottenne che si trovava nel tavolo a fianco e le ha detto che, dato che aveva bevuto, l’avrebbe fermata e le avrebbe tolto la patente. La giovane, per tutta risposta, gli ha detto allora di non aver paura di lui. Il cinquantaseienne vigile urbano, a questo punto, ha però estratto dal fodero la sua pistola di ordinanza e l’ha puntata contro la ragazza. Impietriti i clienti del locale di Albinia, una frazione di Orbetello, che hanno confermato l’accaduto. Al momento l’agente della polizia municipale non sarebbe stato raggiunto da alcun atto disciplinare, ma i carabinieri indagano sulla vicenda e non è da escludere che il vigile urbano possa venir raggiunto da un provvedimento emesso dalla Procura di Grosseto.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »