energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Vigilia di Maratona: gare, programmi e curiosità Sport

Firenze – Gran folla allo stadio Luigi Ridolfi al Campo di Marte oggi sabato alla seconda e conclusiva giornata della mostra dello sport di Firenze nella quale sono stati oltre 70 gli espositori. In mattinata sulla pista si è svolta la staffetta 30×1000 valida per il Trofeo Mauro Pironi vinta, come lo scorso anno, dalla squadra dell’Atletica Firenze Marathon.

Le gare di atletica per studenti quelle riservate alle elementari sono state vinte dalla scuola Milite Ignoto; quelle delle medie dalla scuola Dino Compagni; quelle delle scuole superiori dal Liceo scientifico Gramsci. In tutto sono stati 1400 i partecipanti.

Domani mattina domenica alle ore 8,30 da Piazza Duomo (dove è fissato anche l’arrivo) partenza della 33° Asics Firenze Marathon. Gli iscritti sono 9497 di cui 1764 donne e 7733 uomini. Gli italiani sono 7074, gli stranieri 2423 di 84 Paesi. Per quanto riguarda gli italiani la Toscana presenta il contingente più numeroso con 2000 podisti; seguita dalla Lombardia con 1284 e dal Lazio con 827. Lo scorso anno furono 8275 gli arrivati di 78 nazioni.

Da Piazza Duomo il “serpentone” dei podisti percorrerà Via Martelli, Via Cavour, parte dei Viali di Circonvallazione ed a quel punto riprenderà il percorso della scorsa edizione. In totale i chilometri sono 42,195. Tre minuti prima prenderà il via la gara per i diversamente abili.

Tra i più attesi l’etiope Tujuba Beyu Megersa vincitore dell’edizione dello scorso anno con il tempo di due ore, nove minuti, 54 secondi. Quindi il temibile gruppo dei keniani nel quale spiccano Richard Kiprotich Segei, Charles Cherniyot, Robert Kipkoerh Kirui, Kevin Kipruto Kochei e l’esordiente Vestus Cheboi Chemjor.

Quindi l’etiope Teshome Shumi Yadete; il finlandese Henri Manninnen; gli eritrei Kiflom Sium Weldemichael e Ptro Mamu Shaku.

In campo femminile la keniana Winny Jepkorir; l’etiope Bizunesh Mohammed; la bielorussa Nastassia Ivanova; l’ucraina Natalya Lehonkova; le azzurre Fatna Maraoui e Sara Galimberti.

—————————-

Record della gara maschile è del keniano James Kutto, che chiuse in 2h 08’40” nell’edizione 2006.

Record della gara donne è della slovena Helena Javornik: 2h 28’15” nell’edizione 2002.


QUESTO IL PROGRAMMA DI DOMENICA 27 NOVEMBRE

08:27

Partenza Maratona Atleti Diversamente Abili – Piazza Duomo

 

08.30

Partenza Maratona 42,195 km – Piazza Duomo

 

09:00

Partenza Ginky Family Run 1,5 km – Piazza della Repubblica

 

09:45

Arrivo primi concorrenti Diversamente Abili – Piazza Duomo

 

10:40

Arrivo primi concorrenti Maratona – Piazza Duomo

 

11.15

Premiazioni ufficiali – Piazza Duomo

 

14:45

Tempo massimo per concludere la gara

 

19,30

MARATHON PARTY – Teatro OBI Hall – Cena e spettacolo musicale

 

Una sintesi dell’evento andrà in onda su Raisport 1 domenica alle 14 e lunedì dalle 13.15.

Tutte le info su www.firenzemarathon.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »