energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Vinitaly: due aziende toscane vincono il Design Packaging Economia

Verona – Sono due le aziende toscane vincitrici della 24ª edizione di Vinitaly Design International Packaging Competition, il concorso organizzato da Veronafiere con lo scopo di evidenziare il miglior design complessivo di confezioni e bottiglie di vini, distillati, liquori, birre e degli oli extra vergine d’oliva e premiare l’impegno delle aziende nel continuo miglioramento della propria immagine.

L’azienda Il Drago e la Fornace di Colle di Val d’Elsa (Siena) si è aggiudicata con il suo Vino Frizzante Metodo Classico Ancestrale 2019 l’Etichetta d’Oro nella categoria Confezioni di vini frizzanti (Grafica: Valentina Cresti Associati – Santa Maria della Fornace, Siena).

Alla Tenuta San Jacopo in Castiglioni Soc. Agr. S.r.l. di Cavriglia (Arezzo) è andata invece l’Etichetta d’Argento per il suo olio extra vergine di oliva biologico “Castiglioncelli” 2019 (Grafica: Tenuta San Jacopo in Castiglioni Soc. Agr. S.r.l. – Cavriglia).

Le selezioni delle confezioni partecipanti si sono svolte a Verona il 18 giugno. Presieduta da Alessandro Marinella, rappresentante della quarta generazione della maison napoletana di cravatte famose in tutto il mondo, la giuria era composta da esperti di livello internazionale: Paolo Brogioni (enologo), Alessandra Corsi (direttore marketing GDO), Cleto Munari (designer) e Chiara Tomasi (designer).

Al concorso sono stati iscritti complessivamente 239 campioni distribuiti nelle categorie previste dal regolamento: vini bianchi tranquilli, vini dolci naturali e vini liquorosi tranquilli, vini rosati tranquilli, vini rossi tranquilli delle annate 2019 e 2018, vini rossi tranquilli dell’annata 2017 e precedenti, vini frizzanti (tutti a denominazione d’origine e a indicazione geografica), vini spumanti prodotti con fermentazione in autoclave (metodo charmat) e con fermentazione in bottiglia (metodo classico), distillati provenienti da uve, vinacce, mosto o vino, distillati con provenienza diversa dall’uva, liquori, olio extra vergine d’oliva, Vermouth e altri vini aromatici, packaging box.

La giuria, per ogni categoria, ha selezionato i campioni meritevoli di accedere alla fase finale di valutazione, oltre a selezionare 20 etichette che verranno valutate nel mese di luglio sui canali social di Vinitaly.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »