energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Vino Chianti nelle botti di legno dei boschi del territorio Foto del giorno

Firenze – Tornare a conservare (e affinare) il Chianti Classico nelle botti di legno del territorio, come avveniva fino ai primi decenni del Novecento. E’ il progetto di valorizzazione della produzione legnosa dei boschi del ChiantI Classico (‘Provaci’) svolto dalla Fondazione per il Clima e la Sostenibilità con il contributo dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze i cui risultati saranno illustrati lunedì 25 gennaio alle ore 14.30 nella sede dell’Accademia dei Georgofili (Logge Uffizi Corti). L’occasione è offerta dalla presentazione del volume ‘Il Vino nel legno’ a cura di Raffaello Giannini (Firenze University Press, 156 pagine, 16,90 euro) organizzata in collaborazione con ASET (Associazione Stampa Enogastroagroalimentare Toscana). Apriranno i lavori i saluti di Giampiero Maracchi, Presidente dell’Accademia dei Georgofili; Luigi Bartolozzi, Comandante Provinciale Corpo Forestale dello Stato; Gabriele Gori, Direttore Generale Ente Cassa di Risparmio di Firenze; Elvio Bellini, Presidente Centro di Studio e Documentazione sul Castagno. Seguiranno relazioni tecniche e l’illustrazione dello studio.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »