energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Violenta rissa alla stazione di Montecatini Terme Cronaca

Alla fine della lite, ci ha quasi rimesso un dito. È accaduto oggi, venerdì 28 dicembre, alla stazione di Montecatini Terme, in provincia di Pistoia. Due cittadini nigeriani di 29 e 33 anni, entrambi regolarmente domiciliati nella città pistoiese, si sono fronteggiati all’interno della stazione ferroviaria appena uno dei due è sceso dal treno. All’origine della rissa, pare, delle questioni familiari. Ad un certo punto, uno dei due ha tentato di strangolare l’altro sulla banchina della stazione utilizzando la sua giacca per stringerla attorno al collo del rivale di rissa. L’altro, per tutta risposta, ha cercato di farlo cadere sui binari mentre il treno dal quale era sceso stava per ripartire. Una vigilessa è intervenuta per tentare di dividere i due litiganti, ma è rimasta contusa ad un polso. È poi intervenuta la polizia. Quando gli agenti hanno arrestato i due nigeriani, uno aveva quasi staccato con un morso la falange di un dito all’altro. Entrambi dovranno ora rispondere delle denunce per resistenza aggravata, lesioni e minacce a pubblico ufficiale.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »