energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Violenza sulle donne: due ospedali toscani premiati STAMP - Salute

Firenze – Le donne che subiscono violenze sono molte. Ed il miglior modo per aiutarle resta, purtroppo, quello di assisterle dopo averle subite. Se non altro, la Toscana può dire di essere fra le regioni che meglio offrono assistenza alle vittime di molestie. Ben due ospedali toscani, infatti, sono stati premiati nell’ambito del Programma Bollini Rosa, che ogni anni assegna riconoscimenti alle strutture che si segnalano per i servizi rivolti alle donne.

I 2 ospedali toscani premiati sono quello fiorentino di Careggi e l’ospedale Misericordia di Grosseto. L’Osservatorio nazionale sulla salute della donna ha premiato, oltre a questi, altri 5 ospedali. L’azienda ospedaliero-universitaria di Careggi si è aggiudicata il premio per il centro regionale di riferimento per la violenza e l’abuso sessuale su adulte e minori, mentre la struttura sanitaria maremmana è stata premiata per il Codice Rosa in quanto è stata l’ospedale capofila toscano per questa importante esperienza di assistenza alle donne

“E’ un riconoscimento importante – ha dichiarato l’assessore regionale al Diritto alla salute, Luigi Marroni – che premia il grande lavoro che da anni si sta facendo in Toscana per contrastare la violenza sulle donne. Ora in tutte le aziende della regione è attivo il Codice Rosa, che consente di far emergere i casi di violenza, assistere le vittime e perseguire i responsabili delle violenze”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »