energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Violenze domestiche: cinquantanovenne in manette a Figline Valdarno Cronaca

Firenze – Un cinquantanovenne di Figline Valdarno è stato arrestato oggi, mercoledì 19 novembre, dai carabinieri con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. L’uomo, quasi sempre in stato di ebbrezza, picchiava la moglie che non voleva dargli i soldi del suo stipendio – fra l’altro il solo con il quale veniva mantenuta la famiglia – per acquistare il vino che lui si scolava.

Il cinquantanovenne, di origini siciliane, era arrivato anche a sequestrare il telecomando della tv alla moglie per non permetterle di guardarla in sua assenza. Da anni la situazione in casa era grave, con frequenti liti e disagi anche per le figlie maggiorenni della coppia.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »