energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Visarno Arena, torna il Decibel Open Air Spettacoli

Firenze – Dopo Firenze Rocks la Visarno Arena torna al centro della scena musicale con il Decibel Open Air, il festival di musica elettronica più partecipato del centro Italia che nella sua scorsa edizione è riuscito a totalizzare quasi 20 mila spettatori provenienti da tutta Europa. Per due giorni, sabato 22 e domenica 23 giugno più di venti artisti si alterneranno in due diversi stage. La line-up è spettacolare, tra gli ospiti di questa quinta edizione Armin Van Buuren, Infected Mushroom, Black Coffee, Collabs 3000 (Chris Liebing & Speedy J), Deborah De Luca, Felix Kröcher, Fisher, Ilario Alicante, Joseph Capriati, Loco Dice, Marco Faraone, The Martinez Brothers e vari altri ancora. Molti di loro ormai non hanno nulla da invidiare alle rockstar più affermate: radunano platee enormi, vantano milioni di visualizzazioni su youtube e i loro brani hanno una rilevante influenza sul gusto musicale di tantissimi giovani.

Armin Van Buuren è probabilmente  il dj più influente nell’ambito dell’EDM mondiale. Dopo il successo stellare dei tour “Armin Only’ e “A State of Trance”, dopo performance nei più grandi festival e club e dopo essersi esibito anche di fronte al Re e alla Regina dei Paesi Bassi (che sono saliti sul palco e hanno ballato con lui), Armin è stato uno dei primi DJ ad avere un proprio Festival, l’ASOT Festival, che è anche il più grande festival di musica trance della storia. A maggio del 2017 si è esibito nell’Amsterdam Arena radunando ben 80.000 persone: un evento che rientra tra gli highlights della sua carriera e che è stato immortalato nel documentario  “The Best Of Armin Only”.

Con oltre 20 anni di carriera alle spalle, gli Infected Mushroom sono un pezzo di storia della musica elettronica che ha rivoluzionato la scena psytrance mondiale. Al Decibel Open Air si esibiranno in formazione live con band al completo.

Tra i nomi caldi della scena house internazionale troviamo il dj sudafricano Black Coffee. Oggi, con oltre 250 spettacoli all’anno, il tour di Black Coffee continua senza sosta, dopo aver fatto nuovamente tappa al Coachella e al Tomorrowland.

Collabs 3000 è invece il progetto di Chris Liebing e Speedy J: una jam session elettronica nata dalla collaborazione dei due dj che nel 2002, lavorando insieme, hanno scoperto di avere molteplici affinità che potevano fare da fondamenta a un interessante percorso musicale comune.

Nata a Scampia, difficile quartiere della periferia napoletana, Deborah De Luca ha iniziato la sua carriera nei locali prima come cameriera, poi come ballerina e infine è arrivata dietro la consolle.

Prima di diventare un noto producer, Fisher è un famosissimo surfista australiano. Ha deciso di cambiare rotta e riprendere il percorso di djing intrapreso durante l’adolescenza nel 2017, anno in cui è uscito il suo album d’esordio “Ya Kidding”.

Tra i talenti nostrani in questa quinta edizione del Decibel Open Air il livornese Ilario Alicante che pochi mesi fa ha condiviso il palco dell’RDS Stadium di Rimini con la leggenda della musica elettronica Giorgio Moroder.

Joseph Capriati è invece nato e cresciuto a Caserta. Nel 2009 ha iniziato a collaborare con le etichette Chris Liebing CLR e Drumcode e da lì la sua carriera è sempre stata in crescendo.

Alla voce “leggenda della musica elettronica” troviamo Loco Dice. Muove i primi passi all’interno dell’hip hop, lavorando a fianco di artisti come Snoop Dog. Oggi è conosciuto in tutto il mondo e nel 2018 è uscito il suo ultimo album “Love Letters”.

Tra le promesse mantenute della scena italiana spicca Marco Faraone: un produttore prolifico capace di approcciare ed interagire con la musica in un modo unico.

The Martinez Brothers  provengono dallo storico club newyorchese The Paradise Garage e sono diventati  uno dei punti di riferimento dell’house globale. C’è poi Matrixxman, il dj e producer americano che ha segnato una svolta nella techno americana degli ultimi tempi, riuscendo a imporsi nei club europei.

Chiudono la line-up del Decibel Open Air:  Felix Kröcher, uno dei talenti più puri della techno tedesca, Riva Starr, stella partenopea del clubbing,  Stephan Bodzin, dj che spazia tra influenze musicali creando atmosfere affascinanti e coinvolgenti, Anotr, duo di Amsterdam dall’innegabile talento musicale, Bastian Bux, uno dei resident di ElRow, George Privatti, artista che ha pubblicato su oltre 100 etichette della scena tech-house, Tini Gessler, giovane promessa spagnola della musica elettronica e Stomp Boxx, dj veneziano nominato best dj and producer allo Jagermusic Lab di Berlino.

 

Questo il programma dei vari live/djset

Sabato

Decibel Open Air Stage:

Stomp Boxx 15:00 – 16:00

Black Coffee 16:00 – 17:00

Loco Dice 17:30 – 19:00

Stephan Bodzin 19:00 – 20:30

The Martinez Brothers 20:30 – 22:00

Joseph Capriati 22:00 – 23:30

 

Collabs Stage:

Analog Hills 12:00 – 14:00

Giorgio Gigli 14:00 – 16:00

Matrixxman 16:00 – 18:00

Collabs 3000 18:00 – 22:00

 

Domenica

Decibel Open Air Stage:

Felix Kröcher 14:30 – 16:30

Deborah De Luca 16.30 – 18:30

Marco Faraone 18:30 – 20:00

Infected Mushroom full live band 20:15 – 21:45

Armin Van Buuren 22:00 – 23:30

 

Elrow Stage

Anotr 12:00 – 13:30

George Privatti 13:30 -15:00

Bastian Bux 15:00 – 16:30

Riva Starr 16:30 – 18:00

Fisher 18:00 – 19:30

Tini Gessler 19:30 – 21:00

Ilario Alicante 21:00 – 22:30

Le Cascine rimarranno aperte al traffico, l’unico divieto di transito sarà quello inerente viale del Visarno. Gli ingressi interessati saranno quello da via delle Cascine per gli abbonamenti e regular ticket mentre per quanto riguarda i vip ticket, diversamente abili e accrediti, l’ingresso dedicato sarà quello color argento sul viale degli Olmi.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »