energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Visite guidate all’antico fondo librario dell’Università di Siena STAMP - Università

Siena – Vedere da vicino le marche tipografiche di stampatori senesi, fiorentini, veneziani, ammirare belle legature, decifrare le firme dei proprietari di volumi che nel corso dei secoli hanno scritto i loro nomi nei frontespizi ornati, ammirare libri rilegati con “avanzi” di manoscritti, adesso preziosi: iniziano il 7 ottobre le visite guidate alla scoperta del Fondo Antico della biblioteca di area Giuridico-Politologica “Circolo Giuridico” dell’Università di Siena.

L’iniziativa dal titolo “Non riesco a saziarmi di libri”, sarà inaugurata alle ore 17.00, presso la sede della biblioteca, in via Mattioli 10 e proseguirà fino al 19 dicembre, curata dai volontari del servizio civile regionale che accompagneranno i visitatori a conoscere particolari aspetti tipografico-editoriali dei libri conservati nel Fondo.

Il Fondo Antico contiene opere soprattutto di carattere giuridico, pubblicate tra gli inizi del XVI secolo e il 1830. Tra gli oltre 12000 libri conservati figurano circa 1500 cinquecentine e altrettante seicentine.

Gli interessati che vorranno partecipare, potranno visitare gratuitamente le sale del Fondo Antico, per poi soffermarsi nella sala Bonci-Casuccini sull’esposizione di alcuni esemplari significativi individuati per dei focus tematici, degli approfondimenti e la presentazione di alcune curiosità.
La visita dura circa 45 minuti.

Per informazioni:
e-mail: marta.giovannoli@unisi.it; tel: 0577 235362.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »