energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Vite nuove Rubriche

D'un tratto Robert risalì di corsa il pendio di fronte, gridando. La fanghiglia sotto la neve non era ghiacciata. Anche io e Michaela correvamo. Quando ci fermammo, avevamo solo campi bianchi davanti a noi e il cielo grigio-rosa sulle nostre teste. Salimmo più in alto, invece di continuare a percorrere il sentiero, ci dirigemmo direttamente nel bosco. Il vento spazzava la neve dalla semina autunnale. Cercai di tenere il passo. Ai margini del bosco però loro non tornarono indietro come stabilito, ma vi entrarono dentro speditamente. E così anch'io seguii l'indicazione "Al lago d'argento".

(traduzione Fabrizio Cambi)

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »