energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Vittorio ora voga in Arno… Sport

E’ stata infatti inaugurata una nuova imbarcazione del circolo biancorosso, un doppio, che porta il nome “Vittorio”. Non è un caso: “Vittorio” è Vittorio Calussi, figlio del socio del circolo remiero fiorentino, l’avvocato Cristiano Calussi, prematuramente scomparso alla fine di luglio. Lunghi applausi hanno accompagnato l’inaugurazione del “Vittorio”, donata alla Canottieri dal consigliere Giacomo Bei e scoperta, alla presenza di Cristiano e della figlioletta Laetitia, oltre che da Bei, dal presidente della Canottieri, notaio Massimo Cavallina Semplici, dal vicesindaco e assessore allo sport del Comune di Firenze, Dario Nardella, e dal presidente del CONI Provinciale fiorentino, Eugenio Giani. A tenere a battesimo il “Vittorio” nel suo primo giro in Arno sono stati due campioni: Pietro Zileri, autore di un 2011 strepitoso (campione del Mondo e d’Europa a livello Junior sull’otto, campione d’Italia Under 23 e Junior sul quattro senza) e Beatrice Arcangiolini, campionessa d’Europa Junior e d’Italia Junior, sempre sul quattro senza femminile. Quando Pietro e Beatrice hanno poggiato la chiglia della barca in acqua, un raggio di sole ha squarciato il cielo grigio: Vittorio guardava contento quel giocattolo che ora porta il suo nome.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »