energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Viviano: “Sempre legato al Firenze Ovest” Calcio, Sport

Emiliano Viviano non dimentica il suo passato nel Firenze Ovest. Il portiere viola, a margine dell'incontro svoltosi oggi pomeriggio (insieme al compagno viola Migliaccio) da Universo Sport presso il Centro Commerciale I Gigli, ha espresso il suo dispiacere per l'attuale situazione di classifica della sua ex squadra. Il ragazzo di Fiesole iniziò a giocare a calcio proprio nella società del Presidente Piero Colzi, finchè non passò alle giovanili della Fiorentina. Il suo cuore, però, non ha mai dimenticato i colori rossoblù. A una domanda di un bambino, che gli chiedeva dove giocasse quando aveva la sua età, il numero uno viola ha risposto raggiante: "Giocavo nel Firenze Ovest".
Incalzato dalle nostre domande ha poi espresso la sua breve opinione sulla situazione critica in cui riversa la squadra di Alari nel Campionato Promozione. "Mi dispiace molto, sono sempre legato a questa squadra" ha dichiarato, "sono andato al campo anche la scorsa settimana. Le faccio i migliori auguri."
Parole di miele per il Firenze Ovest, attualmente terz'ultimo nel Girone A di Promozione e privo di vittorie da ormai sei giornate. Domenica prossima arriverà sul campo di casa il Terme Montecatini, squadra a soli due punti di distanza ma che due giorni fa ha battuto la capolista Marina con un netto 3 a 1. In vista di questo fondamentale scontro salvezza le parole di Viviano servono come ulteriore iniezione di fiducia per affrontare il Terme con la giusta determinazione. I giocatori adesso sanno che fuori dal campo hanno un tifoso d'eccezione, pronto a suonare la carica per aiutare i rossoblù a risalire la classifica.

Alessandro Testa

Foto: A.T.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »